Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
K di Cambridge
K%
Kahn, Richard
Kaizen
Kaldor, Nicholas
Kalecki, Michal
Kanban
Kantorovich, Leonid Vitalenich
Keiretsu
Kennedy round
Keynes, effetto
Keynes, John Maynard
Keynes, piano
Keynesiani
Keynesismo bastardo
Keynesismo idraulico
Kibbutz
King, effetto
Klein, Lawrence Robert
Knapp, G. Friedrich
Knight, Frank Hyneman
Knock-out price
Know-how
Knowledge workers
Kolchotz
Kolmogorov-Smirnov
Kombinat
Kondrat'ev, Nikolaj Dmitrevic
Konzern
Koopmans, Tjalling
Kornai, Janos
Krugman, Paul
Kulaki
Kuznets, Simon




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Razionalità

Caratteristica del comportamento che tutti gli agenti economici dovrebbero avere nello svolgimento dell'attività economica.
In particolare l'analisi marginalista (v. Marginalismo) definisce la razionalità come quel modo d'agire dell'homo oeconomicus (v.) mirante al raggiungimento di un obiettivo, massimizzazione del profitto (v.) per l'imprenditore, o dell'utilità (v.) per il consumatore, con il minor costo possibile e tenendo conto della disponibilità delle risorse e dei vincoli imposti.
Tale comportamento segue delle procedure logiche e dei metodi scientifici il cui scopo è quello di ottimizzare il rapporto mezzi-fini.
Poiché un comportamento perfettamente razionale presuppone una completa informazione sulle alternative possibili, teorie più realistiche, come quella di H. Simon, presuppongono non una razionalità pura ma una razionalità limitata: basandosi su modelli più complessi si tiene così conto di svariati fattori quali la costosità del reperimento delle informazioni, i conflitti di interessi tra soggetti che operano in modo razionale e la complessità dell'ambiente nel quale gli stessi interagiscono.