Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVI, pag. 848 € 46,00</span> OP9 Codice del Nuovo Condominio Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 1280 € 79,00</span> L6 I Rapporti di Vicinato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 272 € 38,00</span> L5/A Le Spese di Ristrutturazione negli Immobili Condominiali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 304 € 38,00</span> FM204/1 Formulario Commentato del Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 Novità, pag. 352 € 34,00</span> E9/A Codice del Condominio Esplicato - Leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 , pag. 448 € 18,00</span>
Vanella
Vedute
Ventilazione meccanica
Verande e bovindi
Verbale di assemblea
Vespai
Videocitofono
Vigilanza
Villette a schiera
Vincolo artistico o storico
Volte
Voltura catastale
Voto in assemblea



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario del Condominio
L’art. 1136 c.c., facendo riferimento, per l’approvazione delle delibere assembleari, ad un determinato numero di partecipanti al condominio (c.d. maggioranze per teste) e ad un determinato valore dell’edificio condominiale rappresentato dalle rispettive quote (c.d. maggioranze per quote), comporta che ogni condòmino intervenuto all’assemblea possa esprimere un solo voto, qualunque sia l’entità della quota che egli rappresenta ed indipendentemente dal fatto che questa sia costituita da una o da più unità immobiliari.
La ratio di ciò risiede nell’autonoma rilevanza attribuita al voto personale rispetto al valore, sia pure minimo, della quota rappresentata dal singolo condòmino (Cass. 9-12-1988, n. 6671): si vuole evitare, in altri termini, che i titolari di una più elevata rappresentanza millesimale prevarichino sulla maggioranza numerica degli altri condòmini.