Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
32/1 Compendio di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 256 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span> 22 Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 VIII, pag. 320 € 24,00</span> 222/1 Elementi di Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 , pag. 128 € 8,00</span> 32/2 Schemi & Schede di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2007 , pag. 224 € 14,00</span>
Gaudium et spes
Gerarchia
Giorni di festa
Giorni di penitenza
Giuramento
Giurisdizionalismo
Guarentigie



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico
Ordinamento canonico

L’(—) presenta delle caratteristiche peculiari derivanti dalla sua particolare natura e dall’ambito sociale dove esso si svolge. Tali caratteristiche, oltre a quelle fondamentali della giuridicità e della sua parziale origine soprannaturale [vedi Diritto canonico], possono così sintetizzarsi:
universalità. L’(—) si applica a tutti i fedeli, ovunque residenti, ed è potenzialmente idoneo a valere come complesso di regole per tutta l’umanità;
unità che si riflette ad es. nel potere del Romano Pontefice su tutta la Chiesa, nell’uguaglianza dei diritti e dei doveri fondamentali di tutti i fedeli in ordine alla salvezza delle anime ecc.;
varietà. Anche nella sua unità, l’(—) presenta un’accentuata varietà (ad. es. divisione tra diritto latino e diritto orientale) che è l’espressione della sensibilità della Chiesa verso i problemi dell’uomo in tutte le epoche storiche;
incompletezza, limitato, cioè, solo alle materie riguardanti il benessere spirituale dei fedeli. Nel suo ordine, però il diritto canonico è sovrano, perciò non può ammettere l’ingerenza statale in materia di fede;
elasticità. L’(—) rigido e immutabile nei suoi principi basilari dogmatici, si presenta flessibile nelle sue applicazioni. Da tale elasticità derivano istituti quali la tolleranza, l’indulgenza, l’equità canonica ecc.