Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
NAFTA
NAIRU
Nash, John
Natalità, quoziente di
Natura
Natural rate of unemployment
Nazionalizzazione
Negazione
Neo-malthusianesimo
Neocapitalismo
Neoclassici
Neokeynesiani
Neoricardiani
NEP
Neumann, John Von
Neutralità al rischio
Neutralità fiscale
New deal
New economics
New economy
New View
New York Stock Exchange
Newly industrialized countries
NIC
Nicchia di mercato
Nikkei
NIMEXE
NIRA
Niskanen, William Arthur
No bail out clause
Nocciolo duro
Nomenclatura combinata
Non distorsione
Normalità asintotica
North American Free Trade Agreement
North, Douglas
Nozionale
NRU
Numerabile
Numeri casuali aleatori
Numero indice
Numerosità campionaria
Nuova macroeconomia classica
Nuovo mercato
Nuovo ordine economico internazionale
Nuovo strumento comunitario
Nuvola di punti
Nuzialità
NYSE




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Bilancio dello Stato

Documento contabile che rappresenta, sotto forma di previsione o di consuntivo, la gestione finanziaria dello Stato in un determinato periodo, detto esercizio finanziario.
Il bilancio statale assolve le seguenti funzioni:
politica, perché è espressione della ratifica parlamentare alle scelte operate dal Governo;
contabile, perché è la traduzione in termini numerici del programma del potere esecutivo;
giuridica, perché la legge di approvazione del bilancio «autorizza» alle erogazioni ed agli esborsi in essa contemplati;
economica, in quanto costituisce parte integrante della manovra di bilancio annuale attraverso cui lo Stato influenza l'economia nazionale.
Rispetto al periodo considerato, il bilancio può essere:
preventivo: si riferisce all'esercizio finanziario successivo a quello in cui esso viene redatto. Contiene l'indicazione delle entrate che si prevede di realizzare e delle spese che si ipotizza di sostenere nell'esercizio finanziario non ancora iniziato. Deve essere approvato entro il 31 dicembre; se ciò non avviene, il Governo chiede l'esercizio provvisorio, durante il quale può applicare le disposizioni contenute nel bilancio in attesa che intervenga l'approvazione di esso. In relazione a questo periodo si parla di bilancio tecnico;
consuntivo: è relativo all'esercizio già concluso e contiene l'indicazione delle entrate effettivamente realizzate e delle spese effettivamente sostenute in tale periodo; più propriamente è definito rendiconto.
A seconda del momento cui sono riferite le previsioni, il bilancio preventivo può essere:
di cassa: in esso sono indicate le entrate effettivamente riscosse e le spese effettivamente pagate nel periodo preso in considerazione, indipendentemente dalla circostanza che il diritto a riscuotere le entrate o l'impegno ad effettuare le spese siano sorti nei mesi considerati o in quelli precedenti;
di competenza: in tale documento sono riportate le entrate che ci si è impegnati a conseguire e le spese che si intendono sostenere nel periodo esaminato, a prescindere dal fatto che le entrate siano riscosse e che le spese vengano effettivamente erogate. Esso, quindi, si riferisce ad un complesso di diritti a riscuotere e di obblighi a pagare per cui i fatti gestionali molto spesso danno luogo a risultati completamente diversi da quelli ipotizzati.
In Italia vige un doppio sistema nel quale sono previsti sia il bilancio di cassa che quello di competenza. Entrambi sono approvati, contemporaneamente al bilancio pluriennale ed alla legge finanziaria (v.), da apposita legge di bilancio (v.) entro il 31 dicembre di ogni anno.