Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span>
F di Fisher
Fabbisogno del settore pubblico
Fabbisogno finanziario dello Stato
Fabianesimo
Factoring
Factoring indiretto
Fallimento del mercato
Fallimento dello Stato
Famiglia
Famiglia di variabili casuali
Famiglia esponenziale
FAO
Fattori della produzione
Fatturato
Feasibility study
FECOM
Fecondità, quoziente di
Fed funds rate
Federal Reserve System
Federmeccanica
Feed back
FEI
Feldstein, Martin
FEOGA
FES
FESR
Fiat money
FIB 30
FIBOR
Field research
Filiale
Financial futures
Financial Times Indices
Finanza aziendale
Finanza compensativa
Finanza comunale e provinciale
Finanza internazionale
Finanza locale
Finanza pubblica
Finanza regionale
Finanza straordinaria
Finanziamento all'esportazione
Finanziamento in disavanzo
Finanziamento in valuta
Finanziaria, legge
Fine tuning
Fiscal drag
Fiscalismo
Fiscalizzazione degli oneri sociali
Fisco
Fisher, equazione di
Fisher, indice di
Fisher, Irving
Fisiocratici
Fix price
Fixing
Flat tax
Flessibilità dei prezzi
Flesso
Flex-price
Floating rate notes
Flottante
Flusso
Fluttuazioni cicliche
FMI
FOB
Fogel, Robert N.
Follow up
Follower
Fondi strutturali
Fondo ad accumulazione
Fondo aperto
Fondo azionario
Fondo bilanciato
Fondo chiuso
Fondo comune di investimento
Fondo di stabilizzazione dei cambi
Fondo Europeo di Cooperazione Monetaria
Fondo Europeo di Orientamento e Garanzia Agricola
Fondo Europeo di Sviluppo
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
Fondo Mercantile
Fondo Mobiliare
Fondo Monetario Internazionale
Fondo obbligazionario
Fondo per l'ammortamento dei titoli di Stato
Fondo salari, teoria del
Fonti
Fonti statistiche
Food and Agricoltural Organisation
Forbice dei tassi bancari
Fordismo
Formazione dichiarata del prezzo
Formula della radice quadrata
Forum del Pacifico Meridionale
Forward rate agreement
Forza lavoro
Forze di lavoro
Forze di mercato
Franchigia doganale
Franchising
Franco valuta
Frazionamento azionario
Frazione di campionamento
Free disposal
Free on board
Free rate
Free rider
Frequenza assoluta
Frequenza condizionata
Frequenza marginale
Frequenza relativa
Frequenza relativa cumulata
Friedman, Milton
Fringe benefits
Frisch, Ragnar Anton Kittel
Frontiera delle possibilità di utilità
Frontiera delle possibilità produttive
FSA
FT 100
Fuga dalla moneta
Fuga di capitali
Full cost
Fungibilità
Funzione
Funzione del benessere
Funzione del benessere di Bentham
Funzione del benessere di Bergson - Samuelson
Funzione del benessere di Rawls
Funzione del consumo
Funzione della spesa
Funzione di densità
Funzione di probabilità
Funzione di produzione
Funzione di produzione di Cobb-Douglas
Funzione di produzione di Solow
Funzione di ripartizione
Funzione di verosimiglianza
Funzione gamma
Funzione lineare
Funzione monotona
Future markets
Futures




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
SME-2

Meccanismo di cambio tra l’euro (v.) e le monete degli Stati non partecipanti alla valuta europea.
Il nuovo accordo di cambio, che ha sostituito lo SME (v.), è stato definitivamente approvato nel corso del Consiglio europeo di Amsterdam del 16 giugno 1997 e ha lo scopo di evitare che le monete non partecipanti all’euro possano deprezzarsi svantaggiando indirettamente le altre economie, nonché di favorire il loro graduale avvicinamento alla moneta unica.
I punti cardine dell’accordo, che a partire dal 1999 disciplina i rapporti tra l’euro e le valute dei paesi membri non partecipanti, sono tre:
— la fissazione dei tassi di cambio (v.) delle monete non partecipanti rispetto all’euro, con una banda di oscillazione pari a ± 15%. Tra le monete escluse possono essere stabiliti margini di oscillazione più ristretti;
— per poter partecipare allo SME-2 (partecipazione che avviene su base volontaria) è necessario un accordo tra i ministri degli Stati partecipanti all’euro, i ministri e i governatori degli Stati non partecipanti e la Banca centrale europea (v. BCE);
— il sostegno alle monete partecipanti eventualmente oggetto di manovre speculative è garantito (in modo automatico e illimitatamente) anche dalla Banca centrale europea. Questa ha comunque la facoltà di sospendere le azioni di cooperazione qualora risultino in contrasto con l’obiettivo principale della Banca, che è quello di garantire la stabilità monetaria tra i paesi euro.
L’accordo politico sullo SME-2 è stato successivamente perfezionato con l’accordo tra la Banca centrale europa e le banche centrali degli Stati non aderenti all’euro del 1° settembre 1998.
Con il vertice dei ministri finanziari tenutosi a Vienna il 26 settembre sono stati conclusi gli accordi per l’adesione della Danimarca e della Grecia, gli unici Stati che hanno espresso la volontà di agganciare le loro monete all’euro tramite lo SME-2. A partire dal 4 gennaio 1999 si è decisa la partecipazione al nuovo accordo di cambio della corona danese, per la quale è stata stabilita una banda di oscillazione del ± 2,25%, e della dracma greca, alla quale è stata attribuita una banda di oscillazione del ± 15%. Quest’ultima valuta, dal 1° gennaio 2001, partecipa alla terza fase dell’UEM.