Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span>
Valore
Valore aggiunto
Valore atteso
Valore attuale
Valore attuale netto
Valore centrale
Valore intrinseco
Valore lavoro
Valore vero
Valori anomali
Valori influenti
Valori mobiliari
Valuta
Valuta debole
Valuta estera
Valuta forte
Valuta libera
Valutazione dell'impatto ambientale
VAN
Vanoni, piano
Vantaggio assoluto
Vantaggio comparato
Vantaggio competitivo
Variabile
Variabile casuale
Variabile casuale continua
Variabile casuale di Gumbell
Variabile casuale discreta
Variabile casuale doppia
Variabile casuale esponenziale negativa
Variabile casuale F di Fisher
Variabile casuale Gamma
Variabile casuale indipendente
Variabile casuale ipergeometrica
Variabile casuale marginale
Variabile casuale mista
Variabile casuale multipla
Variabile casuale normale
Variabile casuale normale doppia
Variabile casuale normale multipla
Variabile casuale normale standardizzata
Variabile casuale Poisson
Variabile casuale semplice
Variabile casuale T di Student
Variabile casuale uniforme
Variabile dicotomica
Variabile dipendente
Variabile dummy
Variabile economica
Variabile endogena
Variabile esogena
Variabile esplicativa (indipendente)
Variabilità
Varianza
Varianze e covarianze, matrice delle
Variazione compensativa
Variazione equivalente
Variazioni stagionali
Veblen, Thorsten
Velocità di circolazione dei depositi bancari
Velocità di circolazione della moneta
Vendita
Venerdì nero
Venture capital
Verifica empirica
Verosimiglianza, funzione di
VIA
Via Venti Settembre
Vickrey, William S.
Vincoli di bilancio
Vincolo di bilancio
Vincolo di portafoglio
Viner, Jacob
Virginia school
Vischiosità
Visto congruità-prezzo
Volatilità




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Società di gestione

Figura introdotta dal D.Lgs. 415/96, decreto Eurosim (v.), e successivamente disciplinata dal D.Lgs. 58/98 (Testo Unico della finanza) nel quadro del riassetto del mercato mobiliare italiano e della privatizzazione della Borsa valori (v.). La normativa prescrive che l'attività di organizzazione e gestione dei mercati regolamentati (v.) di strumenti finanziari ha carattere d'impresa (v.) ed è esercitata da società per azioni anche senza scopo di lucro.
Alla CONSOB (v.) è demandato il compito di regolamentare il capitale (v.) minimo delle società di gestione e le attività connesse e strumentali a quelle di organizzazione e gestione che esse possono svolgere.
La CONSOB ha provveduto a emanare i regolamenti di propria competenza con la delibera n. 11971 del 14-5-1999, in cui fissa il capitale minimo, versato ed esistente, delle società di gestione nella misura di 5 milioni di euro.
Il citato regolamento CONSOB stabilisce, inoltre, le attività connesse e strumentali che le società di gestione possono svolgere.
La società di gestione ha l'importante compito di deliberare il regolamento del mercato che definisce in concreto le regole per l'organizzazione e il funzionamento del mercato e che viene poi sottoposto al vaglio della Consob, la quale, in sede di rilascio dell'autorizzazione dell'esercizio del mercato, ne verifica la conformità alla disciplina comunitaria e ai principi di buon funzionamento e trasparenza.
Inoltre, la società di gestione provvede a:
— predisporre le strutture, fornire i servizi del mercato e determinare i corrispettivi ad essa dovuti;
— adottare tutti gli atti necessari per il buon funzionamento del mercato e verificare il rispetto del regolamento;
— disporre l'ammissione, l'esclusione e la sospensione degli strumenti finanziari e degli operatori dalle negoziazioni;
— comunicare alla Consob le violazioni del regolamento del mercato, segnalando le iniziative assunte;
— provvedere alla gestione e alla diffusione al pubblico delle informazioni e dei documenti;
— provvedere agli altri compiti ad essa eventualmente affidati dalla Consob.
Attualmente la più importante società di gestione dei mercati regolamentati è la Borsa Italiana S.p.A. istituita, in osservanza a quanto disposto dal decreto Eurosim, il 7-2-1997.
Tenuto conto dei numerosi cambiamenti verificatisi all'interno dei mercati finanziari (istituzione di nuovi segmenti, prolungamento della negoziazione oltre l'orario ufficiale), la Borsa Italiana S.p.A. gestisce la borsa valori nelle sue attuali articolazioni (MTA, MCW, TAH, MOT, Euro MOT, MPR), il Mercato Ristretto e il Mercato degli strumenti derivati (IDEM).