Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
Q-ind
Q-ratio
Q-regulation
Q-Tobin
Quadrato magico
Quadri intermedi
Quadro generale riassuntivo
Qualità totale
Quantili
Quantitativisti
Quartili
Quarto mondo
Quasi lineare
Quasi moneta
Quasi-rendita
Quaternario
Quesnay, François
Question marks
Questionario
Questione meridionale
Quota 90
Quota di mercato
Quotazione
Quotazione di Borsa
Quoziente
Quoziente di fecondità
Quoziente di mortalità
Quoziente di natalità
Quoziente di nuzialità




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Tariffa pubblica

Prezzo base di beni e servizi primari offerti alla collettività da imprese pubbliche o private che sono però comunque sottoposte al controllo dello Stato. Attraverso l'applicazione delle tariffe pubbliche, caratterizzate dal fatto di prevedere prezzi più contenuti rispetto a quelli che sarebbero praticati da un'azienda privata o comunque operante in regime di monopolio, è possibile realizzare una maggiore diffusione di un servizio rendendolo accessibile ad un più vasto pubblico.
La tariffa pubblica, infatti, deve rispondere ai seguenti criteri:
— deve assicurare l'efficienza nella produzione del bene; ciò significa che bisognerà evitare sprechi nell'utilizzo delle risorse e garantire l'economicità della gestione (in pratica, il pareggio del bilancio dell'impresa pubblica);
— deve garantire l'equità sociale; in sostanza, il servizio pubblico deve essere erogato a quanti più utenti è possibile, se non a tutti, e l'impresa deve avere come obiettivo la massimizzazione del benessere sociale.
Non sempre i due obiettivi sono perseguibili: per favorire gli utenti delle classi meno abbienti, ad esempio, l'impresa pubblica potrebbe erogare il servizio ad un prezzo più basso di quello necessario per ottenere l'equilibrio di bilancio (v. Prezzo politico). In questo caso il deficit dell'impresa è di solito coperto dallo Stato con fondi derivanti dalle entrate tributarie. Questa soluzione comporta due ordini di problemi:
— anche chi non usufruisce del bene (nel caso di un pedaggio autostradale, anche chi non ha un'auto) è chiamato a coprire i costi di gestione, mediante il pagamento delle imposte;
— un prezzo troppo basso può originare sprechi perché la domanda risulterà superiore all'offerta (riferendoci sempre al pedaggio autostradale, se la tariffa è eccessivamente bassa si potrebbero creare ingorghi e rallentamenti).
D'altra parte, una politica tariffaria che miri ad assicurare l'economicità della gestione dovrebbe in via generale fissare una tariffa pari al costo marginale (v. Marginal cost pricing). Anche in questo caso, però, occorre superare non pochi problemi. Se, come spesso avviene, l'impresa pubblica opera in regime di monopolio naturale (v.), il costo medio sarà inferiore al costo marginale; in questo caso può essere utile:
— applicare una tariffa in due parti (v.);
— fissare una tariffa pari al costo medio del servizio;
— applicare una tariffa discriminata (v.).