Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
200 Elementi di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 XI, pag. 256 € 10,00</span> PK14/1 Istituti Tecnici - Terzo anno Economia aziendale 1<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 II, pag. 192 € 8,00</span> PK14/2 Istituti Tecnici - Quarto anno Economia aziendale 2<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> PK18 Istituti Tecnici - Economia politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> IC2 TFA A45 (ex A017) Scienze Economico Aziendali - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 752 € 30,00</span> IC1 TFA A46 (ex A019) Scienze Giuridiche ed Economiche - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 816 € 32,00</span> 44/10 Manuale di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 V, pag. 464 € 23,00</span>
Back spread
Back-to-back credit
Bain, Joe
Banca
Banca centrale
Banca Centrale Europea
Banca Centrale Nazionale
Banca commerciale
Banca d'affari
Banca d'Interesse Nazionale
Banca d'Italia
Banca dei Regolamenti Internazionali
Banca di credito cooperativo
Banca etica
Banca Europea degli Investimenti
Banca Internazionale d'Investimento
Banca Internazionale di Cooperazione Economica
Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo
Banca mista
Banca mondiale
Banca popolare
Banca specializzata
Banca universale
Bancaria, scuola
Banche comunitarie
Banche dichiaranti alla banca dei regolamenti internazionali
Banche extracomunitarie
Banche nazionali
Banche secondarie
Banconota
Bancor
Bank Charter Act
Bank of England
Banking school
Banque de France
Baran, Paul Alexander
Baratto
Barone, Enrico
Barriera doganale
Barriera non tariffaria
Barriera tariffaria
Barriere all'entrata
Barro, Robert J.
Barro, teorema di
Barter
Base aurea
Base imponibile
Base monetaria
Baumol, William
Bayes, Thomas
BCE
BCN
Bear
Becker, Gary Stanley
Bedaux, sistema di
Beggar my neighbour policy
Behaviorismo
BEI
BEN
Benefici accessori
Beneficio
Beneficio marginale sociale
Benelux
Benessere
Benessere economico netto
Beni complementari
Beni concorrenti
Beni demaniali
Beni di club
Beni di Giffen
Beni diretti
Beni discreti
Beni economici
Beni finali
Beni inferiori
Beni meritori
Beni necessari
Beni patrimoniali
Beni pubblici
Beni rifugio
Beni strumentali
Beni succedanei
Bernoulli
Bernoulli [variabile casuale]
BERS
Bertrand, modello di
BICE
Big bang
Big push
Big Six
Biglietti di banca
BII
Bilancia commerciale
Bilancia dei pagamenti
Bilancia valutaria
Bilancio consuntivo
Bilancio d'esercizio
Bilancio dello Stato
Bilancio di pieno impiego
Bilancio di previsione
Bilancio pluriennale
Bilateralismo
Bimetallismo
Bimetallismo zoppo
BIN
Binomiale
Biometria
BIRS
Bisogni
Bisogni collettivi
Bisogni individuali
Bisogni indotti
Bisogni primari
Bisogni saziabili
Bisogni secondari
BLUE
Blue chips
BOC
Bohm-Bawerk, Eugen von
Boicottaggio
Bonds
Books runner
Boom
Bootstrap
Borsa Italiana S.p.A.
Borsa merci
Borsa nera
Borsa o borsa valori
Borsa telematica
Borsa valori
Borsa, contratti di
Borsino
BOT
Bought deals
Box e Cox
Box-Plot
Brain storming
Brand image
Break-even point
Bresciani Turroni, Costantino
Bretton Woods
Breve periodo
BRI
Briefing
Broker
BTE
BTP
BTP futures
Buchanan, James M.
Budget
Bull
Bull and bear bonds
Bullionismo
Bund
Bundesbank
Buoni del Tesoro in Ecu
Buoni del Tesoro Poliennali
Buoni Ordinari Comunali
Buoni Ordinari del Tesoro
Buoni postali fruttiferi
Burocrazia
Business game
Business plan
Buy-back
Buyers' market
By-product




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Borsa o borsa valori
internet: www.borsaitalia.it

La Borsa è un mercato organizzato per la negoziazione degli strumenti finanziari (v.), articolato nei comparti del mercato telematico azionario (v. MTA), del mercato telematico dei covered warrant (v. MCW); del mercato after hours (v. TAH); del mercato telematico delle euro-obbligazioni (v. EUROMOT); del mercato telematico delle obbligazioni e dei Titoli di Stato (v. MOT) e del mercato telematico dei contratti a premio (v.).
La Borsa svolge le seguenti fondamentali funzioni:
— una funzione di finanziamento, nel senso che consente alle imprese, allo Stato e ad altri organismi di raccogliere mezzi finanziari con l’offerta di valori mobiliari quotati ufficialmente;
— una funzione di investimento, in quanto consente ai risparmiatori di scegliere, per l’impiego dei propri capitali, fra un’ampia e selezionata gamma di titoli;
— una funzione di liquidità, poiché garantisce regolari contrattazioni dei titoli quotati ufficialmente, assicurandone un rapido ed agevole smobilizzo.
In Italia, la Borsa valori è stata considerata, fino all’approvazione del cd. decreto Eurosim (v.), come un sistema posto al servizio degli investitori, amministrato da organismi pubblici.
Le autorità pubbliche avevano non solo l’obbligo di vigilare e disciplinare il mercato borsistico, ma anche quello di gestirlo attraverso l’individuazione delle tipologie e delle modalità di contrattazione, nonché dei titoli negoziabili.
Altro elemento caratterizzante era quello che stabiliva l’obbligo di concentrazione fisica delle negoziazioni nella Borsa valori, che trovava la sua ragione d’essere nel presupposto che esso comportasse un vantaggio per l’investitore, in quanto dava la possibilità di effettuare con rapidità impieghi e smobilizzi di capitale.
Con l’approvazione del D.Lgs. 415/96 si è provveduto a dare un nuovo assetto alla Borsa valori italiana, procedendo verso la sua privatizzazione, e più in generale ai mercati regolamentati.
Sono state soppresse le sedi locali delle 10 Borse valori e tutti gli scambi sono stati concentrati, a livello nazionale, in un’unica sede operativa: la Borsa valori di Milano.
Inoltre, la normativa ha introdotto la figura della società di gestione stabilendo che l’attività di organizzazione e gestione dei mercati regolamentati di strumenti finanziari ha carattere d’impresa ed è esercitata da società per azioni, anche senza scopo di lucro.
Alla CONSOB è demandato il compito di regolamentare il capitale minimo delle società di gestione e le attività connesse e strumentali a quelle di organizzazione e gestione che esse possono svolgere.
Si delega invece al Ministro del tesoro l’individuazione, sentita la Banca d’Italia e la CONSOB, delle caratteristiche delle negoziazioni all’ingrosso, nonché la disciplina e l’autorizzazione al funzionamento dei mercati all’ingrosso dei titoli di Stato, approvandone, anche, i regolamenti.
Nella Borsa valori possono operare solo intermediari autorizzati: attualmente, infatti, sono ammessi ai mercati regolamentati italiani le imprese d’investimento (v.), le SIM (v.) e le banche italiane ed estere, abilitate all’esercizio dei servizi di negoziazione per conto proprio e per conto di terzi.
Tali disposizioni sono contenute nel T.U. finanziario (D.Lgs. 58/98) che ha abrogato il D.Lgs. 415/96. Resta, in specie, confermata l’operatività degli intermediari (SIM, imprese d’investimento e banche) abilitati alla negoziazione per conto proprio e per conto terzi; quanto all’obbligo di concentrazione, è demandato alla CONSOB il compito di definire le ipotesi in cui la negoziazione di strumenti finanziari trattati nei mercati regolamentati debba essere eseguita in tali mercati.