Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di ContabilitÓ e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 Ç 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 Ç 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 Ç 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 Ç 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 Ç 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 Ç 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 Ç 10,00</span> 17/2 Prepararsi per l'esame di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 160 Ç 8,00</span>
Quanti A.i. A.i ýnterest (intererit, interfuit), tantam pecuniam condemnato
Quanti ea res est (erit, fuit), tantam pecuniam condemnato
Quantum debeÓtur
Quantum i¨dici Šquum (et bonum), tantŠ pec¨niŠ condemnÓto
Quarta Falcýdia
Quarta PegasiÓna
Quarta TrebelliÓna
Quasi delýctum
Quasi possŔssio
Quasi tradýtio
Quasi ususfr¨ctus
Quattu˛rviri capitÓles
Quattuorviri i¨re dic¨ndo
Quattuorviri prŠfecti (iure dicundo) Capuam Cumas
Quattu˛rviri quinquennÓles
Quattuorviri viÓrum curandÓrum
Quattuorviri viis in urbe purgÓndis
QuerŔla inoffici˛si testamŔnti
Querela inoffici˛sŠ donati˛nis
Querela inofficiosŠ dotis
Querela non numerÓtŠ pec¨niŠ
Questura
Qui in re illýcita versÓtur, tenŔtur etiam pro casu
Qui i¨re suo ¨titur nŔminem lŠdit
Quýdquid dare fÓcere op˛rtet, Ŕius condemnÓto
Quinarius aureus
Quinarius nummus
Quindecemviri sacris faciundis
Quinquagýnta Decisi˛nes
QuinquŔviri mensÓrii
Quinto Mucio Scevola
Quirinale
Quod contra rati˛nem i¨ris recŔptum est, non est producŔndum ad consequŔntias
Quod n¨llum est n¨llum prod¨cit effŔctum
Quod postrŔmum populus iussýsset, id i¨s ratumque Ŕsset
Quod sine dýe debŔtur, stÓtim debetur
Qu˛rum
QuŠstio
QuŠstio extraordinaria
QuŠstiones lance lici˛que
QuŠsti˛nes perpŔtuŠ
QuŠstor
QuŠstor ostiŔnsis
QuŠstor sÓcri palÓtii
QuŠst˛res
QuŠstores militares
QuŠstores parricýdii
QuŠstores provinciales
QuŠstores urbani
QuŠstores Šrarii



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico-Giuridico Romano
Volsci

Popolo di stirpe tosco-umbra abitante agli inizi del V sec. a.C. le terre comprese tra Velletri e Formia, e tra il fiume Sacco e il mare.
Furono sconfitti dai Romani e dai Latini loro alleati nella seconda metÓ del V sec. a.C.
Il primo episodio della lunga lotta che oppose i (Ś) ai Romani, vide i primi battuti nel 492 a.C. da Gneo Marcio, che riuscý ad espugnare Corioli. Da ci˛ gli sarebbe derivato il soprannome di Coriolano.
La tradizione narra che Coriolano, giovane patrizio, tornato vittorioso a Roma ed essendo scoppiata una grave carestia, venne in contrasto con la plebe per non aver voluto concedere una distribuzione gratuita di frumento.
Costretto allĺesilio, si rifugi˛ allora presso i Volsci e si mise a loro capo guidandoli contro Roma. Si sarebbe impadronito della cittÓ, se non fosse stato indotto ad abbandonare tale proposito dallĺintervento della madre Veturia e di sua moglie. Coriolano si ritir˛ ed i (Ś), per questo, lo avrebbero ucciso.
A prescindere dalla consistenza storica di questa vicenda, essa Ŕ sintomatica dei gravi pericoli corsi da Roma nelle lunghe lotte che la opposero ai (Ś). Pertanto Ŕ probabile che i Romani abbiano effettivamente visto i loro fieri nemici a poche miglia dalle mura della loro cittÓ.
Una fase successiva della guerra vide impegnati in unĺalleanza (Ś) ed Equi. Il dittatore Aulo Postumio, nel 431 a.C., riport˛ una decisiva vittoria nei pressi del Monte Algido.
Dopo il saccheggio di Roma da parte dei Galli di Brenno (390 a.C.), i (Ś) tentarono di sfruttare il momento di difficoltÓ in cui versava la Repubblica, per affrancarsi dal dominio romano, ma Marco Furio Camillo [vedi] stronc˛ sul nascere ogni tentativo di ribellione.
La definitiva sottomissione dei (Ś) avvenne solo nel corso delle guerre sannitiche.