Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
526/A Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 III, pag. 800 € 44,00</span> PK35 Maturità Scienze Umane<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 , pag. 224 € 9,00</span> W23 Storia del Cinema<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 128 € 8,00</span> W53 Sociologia dell'organizzazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 128 € 8,00</span> W42 Psicologia Clinica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span> W43 Psicologia Sociale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span>
Debriefing
Déjà vu
Deleuze, Gilles
Delirio
Demenza
Depersonalizzazione
Depressione
Deprivazione
Derealizzazione
Didattica
Difesa
Dinamico
Diniego
Dipendente
Dipendenza
Discinesia
Discinesia tardiva
Disfagia
Disfasia
Disforia
Disinibizione
Dislessia
Disorientamento
Dispareunia
Dissociazione
Dissonanza cognitiva
Distimia
Distonia acuta
Disturbi psico-organici
Disturbi somatoformi
Disturbo bipolare
Disturbo delirante
Disturbo di personalità ossessivo-compulsivo
Disturbo evitante di personalità
Disturbo oppositivo-provocatorio
Disturbo ossessivo-compulsivo
Disturbo paranoide di personalità
Disturbo psicotico breve
Disturbo psicotico condiviso
Disturbo schizoaffettivo
Disturbo schizofreniforme
Disturbo schizoide
Disturbo schizotipico
Divergenza
Dolore
Dopamina
Doppio legame
Dreamy state
Dromomania
DSM



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Scienze Psicologiche
Disturbo delirante
Fa parte della categoria dei disturbi psicotici, secondo il DSM-IV-R, nei quali è compresa anche la schizofrenia. Si caratterizza per la presenza di deliri non bizzarri (ovvero il cui contenuto che può essere comprensibile nella vita quotidiana, come paure persecutorie, timori di contaminazione, di tradimento o di malattia) che persistono per almeno 1 mese e che non soddisfano tutti i criteri per la schizofrenia. Il funzionamento individuale non risulta particolarmente compromesso e sono assenti bizzarrie comportamentali. Eventuali episodi di alterazione dell'umore, concomitanti ai deliri, sono di breve durata e non vi sono eventi slatentizzanti quali uso di sostanze o patologie mediche. Il DSM-IV-R suddivide inoltre tale tipo di disturbo in varie forme, a seconda del tema delirante prevalente. In tal senso, avremo un tipo erotomanico (convinzione dell'innamoramento di una persona nei confronti del paziente), tipo di grandezza (convinzione di possedere un valore o un potere esagerato), tipo di gelosia (convinzione dell'infedeltà del proprio compagno o compagna), tipo di persecuzione (convinzione di essere oggetto di maltrattamenti o minacciati), tipo somatico (convinzione di avere qualche difetto fisico o malattia), tipo misto (caratteristiche di più di uno dei precedenti tipi), tipo non specificato.