Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
32/1 Compendio di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 256 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span> 22 Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 VIII, pag. 320 € 24,00</span> 222/1 Elementi di Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 , pag. 128 € 8,00</span> 32/2 Schemi & Schede di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2007 , pag. 224 € 14,00</span>
Regioni ecclesiastiche
Religione, libertà di
Religiosi
Reliquie
Remissione delle pene canoniche
Rerum novarum
Rescritti
Residenza, obbligo della
Rettori di chiese
Rimedi penali
Rimozione
Rinuncia
Riprensione
Rito
Rota romana



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico
Religione, libertà di can. 748 c.j.c.; artt. 3, 8, 20 Costituzione

Diritto dell’individuo solennemente riaffermato nella dichiarazione del Concilio Vaticano II «Dignitatis humanae».
Non è lecito, pertanto, a nessuno, indurre qualcuno con la costrizione ad abbracciare la fede cattolica contro la propria coscienza: l’atto di fede, infatti, è per sua stessa natura volontario.
Tutti gli uomini, però, hanno la personale responsabilità di ricercare la verità nelle cose che riguardano Dio e la sua Chiesa e, conosciutala, sono vincolati in forza della legge divina e godono del diritto di abbracciarla e di osservarla.
L’art. 8 Cost. riconosce a tutte le confessioni religiose uguale libertà di (—). Si tratta, quindi, di uguaglianza della libertà, non di uguaglianza di trattamento giuridico.
In base a quanto dispone l’art. 19 Cost., la libertà di (—) si articola in diverse facoltà:
— di professare la propria fede in forma privata e pubblica;
— di esercitare in privato e in pubblico il culto, purché non sia contrario al buon costume;
— di fare propaganda religiosa.
Ovviamente la libertà di (—) implica anche il diritto ad essere atei [vedi Ateismo], a non professare alcuna fede e a non ricevere alcun indottrinamento religioso.
La libertà di (—) trova, poi, ulteriore protezione attraverso l’esercizio delle altre libertà costituzionalmente riconosciute, in particolare della libertà di pensiero, di riunione, di associazione. In particolare l’art. 20 Cost. esclude che il carattere ecclesiastico e il fine di religione o di culto d’una associazione od istituzione possano essere causa di speciali limitazioni legislative o di speciali gravami fiscali per la sua costituzione, capacità giuridica e ogni forma di attività.