Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
526/A Concorso Scuola dell'Infanzia e Primaria<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 II, pag. 752 € 42,00</span> PK35 Maturità Scienze Umane<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 , pag. 224 € 9,00</span> W23 Storia del Cinema<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 128 € 8,00</span> W53 Sociologia dell'organizzazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 128 € 8,00</span> W42 Psicologia Clinica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span> W43 Psicologia Sociale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span> W40 Psicologia generale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II Edizione, pag. 128 € 9,00</span>
Facies
Fairbairn, W. Ronald D.
Fallica
Fallocentrismo
Famiglia
Famiglia
Fanciullezza
Fenichel, Otto
Fenomenologia
Ferenczi, Sàndor
Fessura sinaptica
Feticcio
Feticismo
Fisiognomica
Fissazione
Flooding (Immersione)
Fobia
Focale
Focus Group
Fodor, Jerry Alan
Folie à deux
Forced Thinking
Formazione
Formazione del sintomo
Formazione di compromesso
Freud, Anna
Freud, Sigmund
Frustrazione
Funzionalismo
Funzione
Fusione



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Scienze Psicologiche
Funzionalismo
Corrente psicologica storicamente rilevante, studia la mente dal punto di vista del suo funzionamento ovvero del suo uso come mezzo di adattamento dell'organismo al proprio ambiente. Il f. è stato il primo sistema psicologico autenticamente americano: fu il risultato di una rivolta degli psicologi coloniali contro la terra di origine, la Germania, e contro l'impostazione strutturalistica allora dominante. Lo strutturalismo aveva adattato i metodi scientifici di ricerca ai suoi obiettivi, cercando di scoprire la natura delle esperienze coscienti elementari, cioè analizzare la coscienza scomponendola nei suoi vari elementi costitutivi. Il f. non è mai stato una dottrina sistematica rigida e nettamente differenziata come lo strutturalismo; in più, vi sono state diverse psicologie funzionali, ognuna sensibilmente diversa dalle altre, avendo in comune l'interesse per le funzioni della coscienza. La corrente più conosciuta nell'ambito del f. è la cosiddetta Scuola di Chicago, sviluppatasi a partire dal 1984 a opera di J. Dewey e J.R. Angell. In particolare, quest'ultimo così sintetizzò le diverse concezioni proprie della Scuola in un articolo del 1907 sulla Psychological Review: Prima di tutto abbiamo 1) il funzionalismo inteso come studio psicologico delle operazioni mentali in contrasto con la psicologia degli elementi mentali [...]. Abbiamo inoltre 2) il funzionalismo che affronta il problema della mente intesa come mediatrice fra l'ambiente e le esigenze dell'organismo. Infine, abbiamo 3) il funzionalismo caratterizzato come psicologia psicofisica, cioè un tipo di psicologia che riconosce e sottolinea costantemente il significato essenziale del rapporto mente-corpo per una corretta e comprensiva valutazione del funzionamento della vita mentale. Secondo tale teoria, una funzione mentale, a differenza dei singoli stati di coscienza studiati dagli strutturalisti, non è una struttura effimera, mantenendo e conservando le sue caratteristiche allo stesso modo delle funzioni biologiche. Angell giunse alla conclusione di ritenere anche la coscienza costituita da funzioni, nello specifico di controllo. L'importanza di tale corrente è legata in particolar modo all'interesse per il legame tra l'organismo e il proprio ambiente, in quanto il f. postula una qualche interrelazione fra la sfera mentale e la sfera fisica, un rapporto reciproco dello stesso tipo di quello che sussiste tra le forze operanti nel mondo fisico. Questi concetti apriranno la strada al successivo movimento comportamentista.