Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
526/A Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 III, pag. 800 € 44,00</span> PK35 Maturità Scienze Umane<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 , pag. 224 € 9,00</span> W23 Storia del Cinema<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 128 € 8,00</span> W53 Sociologia dell'organizzazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 128 € 8,00</span> W42 Psicologia Clinica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span> W43 Psicologia Sociale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span>
Ganser
Gesell
Gestalt
Gestalt
Gilles de la Tourette
Gioco
Goodenough
Groddeck, George W.
Gruppo
Gruppo



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Scienze Psicologiche
Groddeck, George W.
Medico e psicoanalista tedesco (Bad Ksen, Weissenfels, 1886 - Zurigo, 1934). Nel 1889 si laurea in medicina a Berlino e in seguito si avvicina alla psicoanalisi attraverso l'osservazione dei disturbi che si sogliono chiamare somatici. Criticando la scissione tra corpo e psiche, G. ritiene che la malattia organica e quella mentale siano entrambe dovute alla creazione simbolica di una forza che imprigiona il malato. A tale forza G. dà il nome di Es, riprendendolo da Nietzsche (nome riutilizzato poi da Freud). La coscienza non è che una delle manifestazioni di questa forza da cui tutta la vita dell'uomo è governata. Il compito dell'analista sarà dunque di interpretare tutte le manifestazioni dell'Es, che trova la sua espressione simbolica in varie manifestazioni umane: dai sogni alle malattie. Per le sue osservazioni sulla genesi delle malattie fisiche frutto di questa peculiare impostazione, G. viene considerato a ragione il fondatore della odierna medicina psicosomatica. La sua opera più importante è Il libro dell'Es (1923). Scrisse anche un romanzo, Lo scrutatore d'anime (1921), oltre a vari saggi pubblicati postumi; una selezione dei quali è edita, in italiano, con il titolo Il linguaggio dell'Es.