Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span>
G7
GAB
Gabbia salariale
Gadget
Gain-loss analysis
Gains sharing
Galbraith, John Kenneth
Game theory
Gantt, grafici di
Gap
Gap analysis
Garanzia di cambio
Garanzia per l'esportazione
GATT
Gauss, Karl Friederich
Gearing
GEIE
General arrangement borrow
Gentlemen's agreements
Gerschenkron, Alexander
Gestione del debito pubblico
Gestione del personale
Gettito tributario
Giffen, paradosso di
Gift
Gilt-edged market
Gilts
Gini, Corrado
Gini, indice di mutabilità
Giochi a somma zero
Giochi, teoria dei
Gioco di Ponzi
Giovedì nero
Giurisdizioni locali
Global bonds
Global company
Global finance
Globalizzazione
Go-slow
Gold bullion standard
Gold exchange standard
Gold loans
Gold points
Gold standard
Gold tranche
Gold warrant
Golden clause
Golden share
Good delivery
Gosbank
Gossen, Herman Heinrich
Governatore della Banca d'Italia
Gradi di libertà
Grado di apertura
Grafici di Gantt
Grafico
Grande balzo
Grande depressione
Grande distribuzione
Grandi numeri, legge dei
Grant economics
Gray market
Greenbacks
Greenfield ventures
Gresham, legge di
Gresham, Thomas
Grida, recinto alle
Gruppo Andino
Gruppo dei cinque
Gruppo dei dieci
Gruppo dei settantasette
Gruppo dei sette
Gruppo dei tre
Gruppo dei venti
Gruppo dei ventiquattro
Gruppo di controllo
Gruppo di Rio
Gruppo di Visegrad
Gruppo economico d'interesse europeo
Gruppo polifunzionale
Guadagni in conto capitale
Guerra, economia di
Guide-lines
Gumbell, variabile casuale di




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Aggregati monetari

Insieme delle forme di attività finanziarie che hanno un certo grado di liquidità (v. Quasi-moneta) e che quindi possono assolvere le diverse funzioni normalmente attribuite alla moneta (v.). Gli aggregati monetari sono generalmente indicati con i simboli M1, M2 ed M3.
Nel primo caso l'attenzione è posta sulla funzione di intermediaria negli scambi svolta dalla moneta; per questo motivo la sigla M1 comprenderà tutti i mezzi di pagamento che hanno la caratteristica di essere immediatamente spendibili (liquidità primaria).
Tali mezzi sono: i biglietti emessi dalla banca centrale (v. Banconota) e da depositi in conto corrente trasferibili a vista mediante assegno.
M2
(o liquidità secondaria) è ottenuto aggiungendo ad M1 tutte le altre attività altamente liquide con valore certo a qualsiasi data futura (ovvero i depositi a risparmio, bancari e postali, ed i buoni fruttiferi postali detenuti dal pubblico).
Quanto più si prendono in considerazione attività finanziarie che fruttano un interesse e che sono meno liquide, tanto più si pone l'accento sulla funzione di fondo di valore della moneta. Così se a M2 si aggiungono i buoni ordinari del tesoro (v. BOT) detenuti dal pubblico, si ottiene l'aggregato M3.
Gli aggregati assumono una particolare rilevanza nella definizione delle strategie di politica monetaria (v.) in quanto attraverso la loro manovra le autorità monetarie possono effettuare un corretto intervento nel settore economico.
Sulla base della liquidità degli strumenti finanziari, il SEBC (v.) ha distinto le seguenti definizioni di moneta per l’area dell’euro (v.):
— M1, che include il circolante ed i depositi in corrente;
— M2 aggretato composto da M1 più altri depositi a breve termine (in particolare i depositi con una durata fino a 2 anni e quelli rimborsabili con preavviso fino a 3 mesi);
— M3, che include M2 ed altre categorie di passività negoziabili delle Istituzioni finanziarie monetarie (v. IFM) (pronti contro termine, quote di fondi di investimento monterio, strumenti del mercato monetario, obbligazioni emesse con una durata inferiore ai 2 anni).

GLI AGGREGATI MONETARI
DELL’AREA DELL’EURO


Passività delle Istituzioni finanziarie
e monetarie
M 1 M 2 M 3

Circolante X X X
Depositi in vista X X X
Depositi con cadenza fissa fino a 2 anni X X
Depositi rimborsabili con preavviso
fino a 3 mesi X X
Pronti contro termine X
Quote di fondi di investimento monetario
e titoli di mercato monetario X
Obbligazioni con scadenza fino a due anni X