Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
526/A Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 III, pag. 800 € 44,00</span> PK35 Maturità Scienze Umane<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 , pag. 224 € 9,00</span> W23 Storia del Cinema<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 128 € 8,00</span> W53 Sociologia dell'organizzazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 128 € 8,00</span> W42 Psicologia Clinica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span> W43 Psicologia Sociale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span>
Habitat
Hamilton Rating Scale for Depression
Handicap
Harlow, Harry F.
Hawthorne
Hebb
Hebb, Donald O.
Hillmann, James
Horney, Karen
Hull
Hull, Clark L.
Husserl, Edmund



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Scienze Psicologiche
Hebb [teoria dell'apprendimento percettivo di]
Tipologia di apprendimento primeggiante durante lo sviluppo percettivo e che riguarda la capacità di imparare a riconoscere stimoli già percepiti in precedenza. Il neuropsicologo canadese Hebb ha proposto che l'apprendimento percettivo sia di tipo associativo e prodotto da un meccanismo cellulare che viene così formulato nel suo libro Organizzazione del comportamento (1949): Quando un assone di una cellula A è abbastanza vicino alla cellula B e la fa scattare più volte con persistenza, avvengono cambiamenti metabolici per cui l'efficienza della cellula A nel far scattare la cellula B viene accresciuta. L'apprendimento percettivo sarebbe dunque provocato da un meccanismo cellulare che, di fronte a uno stimolo ripetuto, rafforza la connessione sinaptica tra i neuroni attivi in quel momento. Se due neuroni scaricano nello stesso momento (in modalità sincrona), allora quella sinapsi si irrobustisce e l'efficacia del legame fra i due neuroni aumenta. Stimoli ripetuti e intensi aumentano quindi l'efficienza di comunicazione fra le sinapsi, determinando assembramenti cellulari, ovvero circuiti chiusi e plastici in cui viene codificata l'informazione appresa.