Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
IP3 Ipercompendio Diritto Penale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 352 € 17,00</span> E3 Codice Penale Esplicato spiegato Articolo per Articolo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 1568 € 43,00</span> 503/3 Codice Penale e di Procedura Penale Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIV, pag. 1792 € 25,00</span> 3/2 Compendio di Diritto Penale - Parte generale e speciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 640 € 25,00</span> 3  Manuale di Diritto Penale (Parte generale)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXX, pag. 512 € 30,00</span>
Quadri
Qualifica
Qualificazione giuridica
Qualità
Qualità internazionali
Qualità soggettive
Quanti minoris
Quantità
Quantum
Quasi possesso
Quasi reato
Quasi usufrutto
Querela
Questionario fiscale
Questione
Questore
Questori
Quiescenza
Quietanza
Quod nullum est, nullum producit effectum
Quorum
Quota
Quotazione di borsa


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Danneggiamento (d. pen.)
Commette tale delitto chiunque distrugge, disperde, deteriora o rende in tutto o in parte inservibili, cose mobili o immobili altrui (art. 635 c.p.).
Scopo della tutela penale è l'integrità del patrimonio.
La condotta incriminata può consistere nel distruggere (cioè disfare la struttura della cosa), disperdere (cioè rendere difficile o impossibile il recupero della cosa alla disponibilità del titolare), deteriorare (cioè alterare la cosa riducendone il valore) o rendere inservibile (cioè alterare la cosa rendendola inidonea all'uso).
Il reato è aggravato se ricorre una della circostanze indicate nel 2º comma. La L. 352/97 sui beni culturali ha configurato, quale ipotesi aggravata, il danneggiamento di cose di interesse storico o artistico, ovunque siano ubicate o di immobili compresi nel perimetro dei centri storici prevedendolo come delitto.
Pena: Reato semplice: reclusione fino a 1 anno o multa fino a 309 euro. Reato aggravato: reclusione da 6 mesi a 3 anni.