Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
4/1 Compendio di Diritto Amministrativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXII, pag. 544 € 27,00</span> 4/3 Storia della Pubblica Amministrazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 III, pag. 144 € 15,00</span>
Lacuna dell’ordinamento
Lago
Laicità dello Stato
Lastrico solare
Latitanza
Lavoratore
Lavoratrici
Lavori
Lavoro
Lavoro [processo del]
Leale collaborazione
Lealtà processuale
Lease-back
Leasing
Lega araba
Legalità
Legato
Legge
Leggi Bassanini
Leggi fascistissime
Leggina
Legislatore
Legislatura
Legislazione d’emergenza
Legitimatio ad causam
Legitimatio ad processum
Legittima
Legittimario
Legittimazione
Legittimazione del figlio naturale
Legittimità
Legittimo sospetto
Legnatico
Lenocinio
Leonino
Lesione
Lettera
Letteralità dei titoli di credito
Leva
Leveraged buy-out
Lex posterior dèrogat priori
Liberalità
Liberalizzazione dell’attività privata
Liberazione
Libertà
Libretto
Libri
Libro
Licenza
Licenziamento
Licitazione privata
Limiti e limitazioni del diritto di proprietà
Lingua
Liquidatori
Liquidazione
Liste di collocamento
Liste di mobilità
Liste elettorali
Listino di borsa
Lite temeraria
Litisconsorzio
Litispendenza
Locatio operàrum e locatio operis
Locazione
Lock out
Lodo
Luci e vedute
Lucro cessante
Luogo
Luogotenenza
Lupara bianca
Lutto vedovile


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Decentramento amministrativo (d. amm.)
Secondo la concezione più moderna, il (—) consiste nel trasferimento di determinate attribuzioni, prevalentemente deliberative, dalla sfera di competenza degli organi centrali dello Stato agli organi o enti locali.
Il decentramento può riguardare ogni funzione dello Stato: si può parlare di decentramento politico con riferimento al riconoscimento agli enti territoriali esponenziali degli interessi delle rispettive comunità della funzione di indirizzo politico, amministrativo (cfr. art. 115 Cost. novellato dalla L. cost. 3/2001); di decentramento legislativo con riferimento all'attribuzione di potestà legislativa alle Regioni (cfr. art. 117 Cost. novellato dalla L. cost. 3/2001); di decentramento giurisdizionale con riferimento all'istituzione dei Tribunali amministrativi regionali come organi di giustizia amministrativa di primo grado (cfr. art. 1252, Cost.); di (—) con riferimento al conferimento di compiti e funzioni di natura amministrativa dallo Stato ai poteri locali (cfr. art. 118 Cost. novellato dalla L. cost. 3/2001).
La tematica del decentramento si intreccia con quella delle autonomie locali, al punto che l'art. 5 Cost. individua proprio in questi due principi fondamentali l'asse portante dell'ordinamento repubblicano.