Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
32/1 Compendio di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 256 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span> 22 Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 VIII, pag. 320 € 24,00</span> 222/1 Elementi di Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 , pag. 128 € 8,00</span> 32/2 Schemi & Schede di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2007 , pag. 224 € 14,00</span>
Magistero, potestà di
Materiae mixtae
Matrimonio apparente
Matrimonio attentato
Matrimonio canonico
Matrimonio concordatario
Matrimonio misto
Matrimonio per procura
Matrimonio putativo
Matrimonio rato e non consumato
Matrimonio segreto
Metropolita
Ministeri
Ministeri istituiti
Ministeri ordinati
Ministro del culto
Missioni
Moderatore di curia
Moderatore supremo



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico
Capitolo degli istituti religiosi can. 631-633 c.j.c.

Organismo collegiale di governo degli istituti religiosi.
Esso si differenzia dal Consiglio [vedi Superiori degli istituti religiosi]:
— per il fatto che questo ha come fine di essere d’aiuto al superiore, mentre il (—) ha quello di stabilire ciò che il superiore, suo suddito, deve fare;
— per il fatto che il (—) rappresenta l’istituto, la provincia, la casa, mentre il consiglio non rappresenta nessuno.
In relazione al livello di governo il capitolo può essere generale, provinciale, locale.
Il più importante è senz’altro il capitolo generale che negli istituti religiosi assomma la massima autorità ed è formato in modo tale da rappresentare l’intero istituto.
Il capitolo generale, la cui composizione e il cui funzionamento sono regolamentati dalle costituzioni, ha il compito di: tutelare il patrimonio dell’istituto promuovendone un adeguato rinnovamento; eleggere il Moderatore supremo; trattare gli affari di maggiore importanza; emanare norme che tutti sono tenuti ad osservare.