Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span>
Danimarca
Daphne
DAU
Davignon
Davignon Etienne
Dazi ad valorem
Dazi all’esportazione
Dazi all’importazione
Dazi antidumping
Dazi convenzionali
Dazi di transito
Dazi differenziali
Dazi doganali
Dazi fiscali
Dazi generali
Dazi preferenziali
Dazi protettivi
Dazi specifici
De Gasperi Alcide
De Gaulle Charles
Decisione
Decisione generale della CECA
Decisione individuale della CECA
Decisione [Titolo vi tue]
Decisione-quadro
Decisioni di associazioni di imprese
Decisioni sui generis
Deficit democratico
Deficit sostenibile
Delors
Delors Jacques
Demanio comunitario
Dematerializzazione dei titoli di credito
Denominazione d’Origine Protetta
Deregulation
Deroga
Dialogo sociale
Dichiarazione a verbale
Dichiarazione comune e accordo interistituzionale
Dichiarazione di Barcellona
Dichiarazione di Kirchberg
Dichiarazione di Petersberg
Dichiarazione di Rodi
Dichiarazione di Roma
Dichiarazione di Stoccarda
Dichiarazione Schuman
Dichiarazione transatlantica
Difensore civico europeo
Difesa comune
Diretta applicabilità del diritto comunitario
Direttiva
Direttiva dettagliata
Direzioni generali
Diritti speciali di prelievo
Diritti umani
Diritto comunitario
Diritto comunitario derivato
Diritto comunitario originario
Diritto di accesso
Diritto di inchiesta
Diritto di iniziativa
Diritto di inseguimento
Diritto di osservazione
Diritto di petizione
Diritto di proprietà
Diritto di soggiorno
Diritto di stabilimento
Diritto di voto
Diritto europeo delle società
Disavanzi eccessivi
Discarico delle spese
Discriminazione in base alla nazionalità
Disegni e modelli
Divieto di discriminazione in base ai prodotti
Divieto di discriminazione in base alla nazionalità
Documento Amministrativo Unico
Documento unico di programmazione
DOCUP
Dodicesimi provvisori
Dogana 2002
Dogane
Dooge
DOP
Doppia indicazione dei prezzi
Doppia investitura della Commissione
Doppio mandato
Drugs
DSP
Dual use
Dualità materiale
Dualità scritturale
Duisenberg Wim
Dumping
Dumping sociale
Duplice maggioranza
Duty-free




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Diritto di voto art. 19 Trattato CE; Direttiva 6 dicembre 1993, n. 93/109/CE; Direttiva 19 dicembre 1994, n. 94/80/CE

Ogni cittadino dell’Unione (v. Cittadinanza europea), residente in uno Stato membro di cui non è cittadino, ha il diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali e a quelle del Parlamento europeo (v.) nello Stato membro in cui risiede, alle stesse condizioni dei cittadini di questo Stato.
La direttiva concernente le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali è stata adottata dal Consiglio dell’Unione europea il 19 dicembre 1994.
Con il successivo decreto legislativo 12 aprile 1996, n. 197 è divenuto possibile anche in Italia, per i cittadini dell’Unione, far parte dell’elettorato attivo e passivo. Una volta inscritto fra gli aventi diritto al voto, il cittadino dell’Unione potrà votare per l’elezione del Sindaco, del Consiglio comunale e di quello circoscrizionale. I cittadini dell’Unione potranno anche essere eletti consiglieri comunali e circoscrizionali.
L’elettorato attivo e passivo per le elezioni del Parlamento europeo, invece, è stato compiutamente disciplinato dalla direttiva 93/109 del 6 dicembre 1993, recante modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni del Parlamento europeo per i cittadini dell’Unione che risiedono in uno Stato membro di cui non sono cittadini; nel nostro paese tale direttiva è stata recepita con il D.L. 24 giugno 1994, n. 408 convertito in L. 3 agosto 1994, n. 483. Secondo quanto disposto da quest’ultimo provvedimento (che va coordinato con la L. 18/79):
— l’elettorato attivo è concesso a tutti i cittadini europei. Sono elettori del Parlamento europeo, oltre che i cittadini italiani, anche i cittadini degli altri Stati membri dell’Unione che, a seguito di formale richiesta presentata entro e non oltre il 90° giorno antecedente la data fissata per le elezioni, abbiano ottenuto l’iscrizione nell’apposita lista elettorale del Comune italiano di residenza;
— l’elettorato passivo è esteso a tutti i cittadini dell’Unione. Per la verità la possibilità di candidarsi in Italia era già stata concessa con la L. 18 gennaio 1989, n. 9. Successivamente il D.L. 408/94, dando attuazione alla direttiva 93/109, ha dichiarato eleggibili al Parlamento europeo (in rappresentanza dell’Italia) anche i cittadini degli altri paesi membri dell’Unione che risultino in possesso dei requisiti di eleggibilità al Parlamento previsti dall’ordinamento italiano e che non siano decaduti dal diritto di eleggibilità nello Stato membro d’origine.