Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
C101 KIT Codice Civile esteso (CM1) + Codice Penale esteso (CM3)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 2386 + 1824 € 170,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VIII, pag. 2386 € 88,00</span> 511/1 Quattro Codici Editio Minor - Civile e Procedura Civile - Penale e Procedura Penale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Settembre 2019 XVI, pag. 1824 € 26,00</span> 54/4 Costruire un Atto Giudiziario Civile e Penale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IX, pag. 384 € 30,00</span> C100 Kit Codice Civile (C1) + Codice Penale (C3) - Annotati con la Giurisprudenza<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 3520 + 1984 € 140,00</span> 504/1 Codice Civile e leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Settembre 2019 XXXIX, pag. 1760 € 16,00</span>
H.I.V.
Habeas Corpus
Hacker
Handicap
Hardware-software
Helsinki
Hinterland
Hold-back clause
Holding
Home banking
Hot pursuit


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Diplomazia (d. internaz.)
Designa sia l'insieme degli organi attraverso cui si svolgono le relazioni internazionali fra gli Stati, sia le attività che siffatti organi pongono in essere nel rispetto di principi, convenzioni e metodi disciplinati dal diritto internazionale.
Storicamente, l'affermarsi della (—) rappresenta il tentativo di favorire lo svolgimento pacifico delle relazioni tra gli Stati. Anche se l'origine delle ambascerie risale all'antichità (impero bizantino), fu nel corso del XV secolo (parallelamente al sorgere del cd. Stato moderno) che, soprattutto presso gli Stati italiani, si affermò la consuetudine di inviare ambasciatori permanenti all'estero [Agente (diplomatico)].
La disciplina dell'attività diplomatica, accanto a quella consolare, è oggi regolata da numerose convenzioni internazionali, fra cui hanno rilievo preminente le convenzioni di Vienna del 1961, del 1963 e del 1975.