Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
330 Il Vigile Urbano - Agenti e Ufficiali della Polizia Locale: Municipale e Provinciale - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXVIII, pag. 1160 € 40,00</span> 25/4 Manuale di Contabilità e Finanza degli Enti Locali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIII, pag. 400 € 30,00</span> 65 Agente Immobiliare - Manuale completo con test di verifica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XIII, pag. 736 € 46,00</span> IP2 Ipercompendio Diritto Pubblico e Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 X, pag. 256 € 15,00</span> L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVI, pag. 848 € 46,00</span>
F.A.O.
F.M.I.
F.P.L.D.
Facta concludentia
Factoring
Fallimento
Falsa testimonianza
Falsità materiale e falsità ideologica
Falso
Falsus procurator
Famiglia
Fasce deboli
Fascismo
Fatti notori
Fattispecie
Fatto giuridico
Fatto illecito
Fattura
Favor
Favoreggiamento
Fecondazione artificiale
Fede
Fedecommesso
Fedeltà
Federalismo
Ferie
Fermo
Festività
Festivo
Fictio iuris
Fideiussione
Fido bancario
Fiducia
Figlio
Filiazione
Financial futures
Finanziamento dei partiti
Finestra
Firma
Fiscal drag
Fiscalizzazione degli oneri sociali
Fisco
Fitto
Flagranza
Flessibilità nell’impiego di forza lavoro
Flottante
Foglio di via
Fomazione del passivo
Fondazione
Fondo comune di investimento
Fondo di garanzia per il trattamento di fine rapporto
Fondo Monetario Internazionale
Fondo nazionale per le politiche sociali
Fondo patrimoniale
Fondo pensione
Fondo pensioni lavoratori dipendenti
Fondo perequativo
Fondo sostitutivo
Fonti del diritto
Food and Agricultural Organization
Forma del negozio giuridico
Forma di governo
Forma di Stato
Formazione continua
Formazione professionale
Formazioni sociali
Formula esecutiva
Formulari
Foro
Forum
Forza maggiore
Forze armate
Forze di pace dell’O.N.U.
Franchi tiratori
Franchigia
Franchising
Frazionamento
Free-lance
Frode
Frutti
Fumo passivo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Divisione
() nel diritto civile (d. civ.; d. proc. civ.)
La (—) è un modo di cessazione della comunione. In seguito alla (—), infatti, ciascun comunista ottiene la titolarità esclusiva di una parte determinata dei beni comuni, corrispondente al valore della quota a lui spettante nello stato di comunione.
Il diritto alla (—) è un diritto potestativo imprescrittibile di ogni comunista.
Si distinguono le seguenti tipologie:
(—) amichevole o contrattuale
Ha luogo, nell'esercizio del potere di autonomia privata, con le modalità stabilite, con unanimità dei consensi, dagli stessi comunisti.
Il contratto di (—) può essere annullato per violenza o dolo, ad istanza di ciascuno dei comunisti; è esclusa, invece, l'azione di annullamento per errore (art. 761 c.c.).
Se per errore sono stati omessi dei beni, vi è un apposito rimedio: il supplemento di divisione (art. 762 c.c.); se, invece, vi è stato errore nella stima dei beni, è prevista una particolare impugnazione: la rescissione per lesione (art. 763 c.c.).
(—) ereditaria
È la (—) del patrimonio ereditario tra i coeredi; con essa si scioglie la comunione ereditaria.
Può essere fatta su richiesta di uno o più coeredi e realizzarsi o con la stipula di un contratto [Divisione (amichevole)] o con sentenza del giudice [Divisione (giudiziale)], ovvero essere disposta personalmente e direttamente dal testatore [Testamento], il quale può dividere i suoi beni tra gli eredi. Ai sensi dell'art. 734 c.c., la divisone operata dal testatore può comprendere anche la quota legittima: il testatore dovrà, naturalmente, rispettare gli intangibili diritti dei legittimari che, in caso di lesione, potranno esercitare l'azione di riduzione contro gli altri coeredi [Legittima]. La (—) testamentaria è nulla quando il testatore, nell'effettuarla, abbia omesso qualcuno dei legittimari o degli eredi istituiti.
La (—) cui non partecipano tutti i coeredi è nulla.
(—) giudiziale
È quella deliberata ed attuata dall'autorità giudiziaria quando, mancando l'unanimità dei consensi in ordine alle modalità da seguire nella (—), i comunisti (o un coerede) abbiano promosso l'azione di (—).
Il legislatore prevede per la (—) un procedimento speciale cui debbono partecipare tutti i comunisti.
() dei poteri (teoria gen.)
Principio affermato da Montesquieu, in base al quale i tre poteri fondamentali dello Stato (legislativo, esecutivo, giudiziario) vanno ripartiti tra organi diversi e separati (parlamento, governo, magistratura).
Tale rigoroso principio è soggetto a temperamenti negli Stati democratici contemporanei, ravvisandosi la titolarità di talune funzioni anche in organi a queste generalmente non preposti (es.: la capacità del Governo di emanare atti normativi: decreti legislativi e decreti-legge).