Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
C101 Codice Civile Esteso (CM1) + Codice Penale Esteso (CM3) KIT 2020 <br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 2432 + 1888 € 153,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IX, pag. 2432 € 88,00</span> 504/4 Codice Civile e di Procedura Civile Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIII, pag. 1664 € 25,00</span> 511/1 Quattro Codici Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVIII, pag. 1824 € 26,00</span> C100 Codice Civile (C1) + Codice Penale (C3) - Annotati con la Giurisprudenza<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 3520 + 1984 € 126,00</span> C1 Codice Civile Commentato - Annotato con la Giurisprudenza + Appendice di aggiornamento novembre 2020<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXII, pag. 3456 € 72,00</span>
I.C.I.
I.N.A.I.L.
I.N.P.D.A.I.
I.N.P.D.A.P.
I.N.P.S.
I.P.A.B.
I.R.A.P.
I.R.E.
I.R.E.S.
I.R.PE.F.
I.S.O.
I.V.A.
Identificazione
Identikit
Identità personale
Igiene e sicurezza del lavoro
Ignorantia legis non excusat
Illecito
Illegalità del negozio
Illegittimità
Illiceità del negozio
Imitazione servile
Immagine
Immemorabile
Immigrazione
Immissioni
Immobili
Immunità
Impiegato
Impiego
Impignorabilità
Imponibile
Impossibilità della prestazione
Imposta
Imprenditore
Impresa
Imprescrittibilità
Improcedibilità
Impronte digitali
Impugnazione
Imputabilità
Imputato
Imputazione
In claris non fit interpretatio
Inabilitazione
Inadempimento
Inadimplenti non est adimplendum
Inalienabilità
Inammissibilità
Inappellabilità
Inaudita altera parte
Incanto
Incapacità
Incauto acquisto
Incentivo fiscale
Incesto
Inchiesta parlamentare
Incidente probatorio
Incompetenza
Incorporazione
Incostituzionalità della legge
Indagato
Indagini
Indebito
Indegnità a succedere
Indennità
Indicato al bisogno
Indicazione di pagamento
Indici di borsa
Indignus potest capere, sed non potest retinere
Indirizzo
Indizio
Indulto
Inefficacia del negozio giuridico
Ineleggibilità
Inesistenza
Infermità di mente
Informazione
Infortunio sul lavoro
Ingiunzione
Ingiuria
Inibitoria
Iniziativa economica privata
Iniziativa legislativa
Inopponibilità
Inquinamento delle prove
Insegna
Insegnamento
Inserzione di clausole
Insider trading
Insindacabilità
Insolvenza
Institore
Institutio ex re certa
Insufficienza di prove
Insula in flumine nata
Integrazione
Inter vivos
Intercettazione di conversazioni o comunicazioni
Interclusione del fondo
Interdittive (misure)
Interdizione
Interesse
Interessi
Interim
Interinale
Intermediazione
Interna corporis
Interpellanza parlamentare
Interpol
Interposizione di persona
Interpretazione
Interprete
Interrogatorio
Interrogazione parlamentare
Interruzione del processo
Intervento
Interversione del possesso
Intesa di programma
Intifada
Intimazione
Intra vires (hereditatis)
Intuitu personae
Invalidi
Invalidità
Inventario
Invenzione
Invenzione industriale
Inversione dell’onere della prova
Invito
Ipoteca
Irregolarità
IS.V.A.P.
Iscrizione a ruolo
Iscrizione ipotecaria
Isola
Ispettorato del lavoro
Ispettore di polizia
Ispezione
Istanza
ISTAT
Istituto di patronato e assistenza sociale
Istituto nazionale della previdenza sociale
Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica
Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo
Istituzione di erede
Istruzione
Iter legislativo
Iura novit curia
Ius superveniens
Iussu judicis
Iuxta alligata et probata (judex judicare debet)


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Domicilio (d. civ.)
È una delle relazioni territoriali della persona (insieme a dimora e residenza) rilevante per il diritto.
Per (—) si intende il luogo ove il soggetto stabilisce la sede principale dei propri affari ed interessi (c.d. () generale). Esso costituisce una situazione di diritto che consegue alla localizzazione degli affari o interessi, non essendo necessario che di fatto il soggetto dimori nel luogo di (—).
Il (—), in particolare, ha rilievo per l'apertura della successione [Successione] e per la dichiarazione di fallimento dell'imprenditore commerciale.
Ogni soggetto può avere un solo (—) generale:
— (—) volontario: è quello scelto liberamente dal soggetto, cioè il risultato della sua determinazione e volontà;
— (—) necessario e legale: è invece espressamente stabilito dalla legge. Così, ad esempio, il (—) del minore è nel luogo di residenza della famiglia o del genitore con il quale convive; l'interdetto ha il (—) del tutore.
Il (—) speciale (o eletto) si riferisce, invece, a determinati atti o affari di una persona e vige per la sola durata del compimento dell'atto o dell'affare: l'elezione di (—) va fatta espressamente e con atto scritto.
Elezione o dichiarazione di () (d. proc. civ.; d. proc. pen.)
L'elezione di (—) è la discrezionale indicazione di un luogo dove il soggetto desidera ricevere le notifiche.
Nel processo civile, nel primo atto difensivo, la parte, dopo aver indicato e nominato il proprio difensore e procuratore, elegge (—) presso lo studio di quest'ultimo in modo che, da tale momento in poi, tutte le comunicazioni [Comunicazione (di atti)] e le notificazioni avverranno presso di lui.
La mancanza dell'indicazione del (—) non comporta alcuna irregolarità dell'atto, ma gli avvisi avverranno presso la cancelleria del giudice adito: sarà quindi cura dell'avvocato informarsi presso la stessa.
Nel processo penale, in occasione del primo atto cui partecipi l'indagato (ovvero in caso di scarcerazione di soggetto detenuto), il giudice, il P.M., la polizia giudiziaria o il direttore dell'istituto di pena invitano la persona a dichiarare o eleggere un (—) per le notificazioni, avvertendola anche dell'obbligo di comunicare ogni mutamento di esso (in mancanza, la notifica avverrà presso il domicilio del suo difensore).
() fìscale (d. trib.)
Strumento predisposto dal legislatore per favorire l'attività di accertamento delle imposte. Il (—) viene ad essere identificato con il Comune nella cui anagrafe i cittadini sono iscritti. La nozione tributaria di (—) risulta, per le persone fisiche, più ampia di quella data dall'art. 43 c.c., avvicinandosi piuttosto al concetto di residenza. La P.A. può, tuttavia, stabilire il (—) di un soggetto nel luogo in cui questi svolge l'attività prevalente o ha la sede amministrativa.
A loro volta i contribuenti possono richiedere il cambio del (—), se ricorrono particolari circostanze.
Per i cittadini residenti all'estero il (—) coincide con il Comune nel quale il reddito si è prodotto o, se il reddito è prodotto in più Comuni, nel Comune in cui si è prodotto il reddito più elevato.
Per gli stranieri il (—) è dato dal Comune in cui risiedono o dimorano da almeno un anno.
I cittadini italiani residenti all'estero in forza di un rapporto di servizio con la pubblica amministrazione, nonché i cittadini italiani cancellati dall'anagrafe ed emigrati in Stati aventi un regime fiscale privilegiato hanno invece, il (—) nel Comune di ultima residenza nello Stato.
Per gli enti collettivi il (—) è fissato nel luogo in cui è ubicata la sede legale.
Libertà di () (d. cost.)
Espressione tipica della libertà personale in quanto si concreta nella proiezione spaziale della persona. Tutelando il (—) l'ordinamento garantisce la persona stessa, e più esattamente il rapporto persona-ambiente.
Essendo sancita l'inviolabilità del (—) dall'art. 14 Cost. non possono essere eseguite perquisizioni, ispezioni, sequestri se non nei modi stabiliti dalla legge secondo le garanzie prescritte. Tale inviolabilità è però esclusa in caso di accertamenti per motivi di sanità ed incolumità pubblica o a fini economici e fiscali.
Le prove che la polizia si procura illegalmente o non conformemente all'art. 14 Cost. non possono essere utilizzate nel processo.
Violazione di () (d. pen.)
[Violazione di domicilio].