Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span>
Gabbie salariali
Gabella
Gabellotto
Gaggio
Gaio
Gairethinx
Gallia
Gallicanesimo
Gambiglioni Angelo d’Arezzo
Gasindi (o Antrustioni)
Gastaldi
Gaudenziana
Gelasio I
Genovesi Antonio
Gens
Genserico
Genti
Gentili Alberico
Germani
Gesetzgebungsstaat
Gesuiti
Gewere
Giannone Pietro
Giason del Maino
Gilda
Giovanni da Imola
Giovanni da Parigi
Giovanni d’Andrea
Gisel
Giudizio di Dio
Giuliana
Giuramento
Giuria
Giurisdizionalismo
Giurisdizione
Giurisprudenza
Giuseppismo
Giusnaturalismo
Giuspositivismo
Giustiniano I
Giustino I
Giustizia
Glanvill Ranulf
Glossa
Glossa Accursiana
Glossa di Casamari
Glossa di Koln
Glossa di Pistoia
Glossa di Torino
Glossae malbergicae
Glossatori
Godefroy Denis
Godomaro (o Gondemaro)
Goffredo da Trani
Gombetta
Goti
Gran ammiraglio
Gran cancelliere
Gran Consiglio del Fascismo
Graziano
Gregoriana
Gregorio (o Gregoriano)
Gregorio (vescovo di Tours)
Gregorio I Magno
Gregorio IX
Gregorio VII
Gride
Grimoaldo
Grozio Ugo
Grundgesetz
Grundnorm
Gualdarii
Guarentigie
Guarentigie costituzionali
Guariganghe
Guerra gotica
Guerre di religione
Guglielmo di Occam (o Ockam)
Guglielmo Durante
Guidrigildo
Gundebaldo (o Gondebaldo o Gundobado)
Gundicaro



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Gallicanesimo

Complesso di dottrine elaborate in Francia nei secoli XVI e XVII, volte a conferire alla chiesa francese una posizione preminente nel cattolicesimo e attribuire al sovrano l’auctoritas propria dei primi imperatori cristiani, limitando quella del pontefice.
Il maggiore teorico del (—) fu Pierre Pithou (1538-1596), che ne Les libertés de l’Eglise gallicane (1549) enunciò in 83 proposizioni i princìpi fondamentali della dottrina. Tali princìpi vennero ripresi in quattro articoli da Bossuet nella Declaratio Cleri gallicani (1682), approvata da Luigi XIV e riguardavano in particolare: l’indipendenza dal papa di prìncipi e sovrani nelle questioni temporali; l’efficacia vincolante e inattaccabile delle regole, usanze ed istituti del regno di Francia; la prevalenza dei concili ecumenici sull’autorità della Sede Apostolica.
Ne derivò un’aspra lotta con la Curia romana: papa Innocenzo XI (1676-1689) vietò l’istituzione canonica ai vescovi firmatari della Dichiarazione, poi formalmente condannata nel 1690 da Alessandro VIII (1689-1691). Dopo un periodo di grave tensione, culminato nella scomunica di Luigi XIV a Roma e nella limitazione delle prerogative del nunzio apostolico a Parigi, i vescovi francesi ritirarono la loro adesione al documento, temendo una definitiva rottura con la Curia romana. Nel 1693 anche il sovrano si indusse alla ritrattazione.
Tuttavia, il (—) continuò ad agitarsi durante tutto il secolo XVIII, spesso confondendosi con il giansenismo nel comune atteggiamento anticurialista e antigesuitico.
Il (—) fu quasi del tutto stroncato dalla Rivoluzione francese [vedi]. Nel corso del secolo XIX sopravvissero gli ultimi strenui tentativi del clero francese all’opera unificatrice di Roma, ma il (—) venne definitivamente debellato dal Concilio Vaticano del 1870, che sancì l’infallibilità del pontefice.