Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
340 Concorso Regione Lazio - Assistenti ed Esperti nei centri per l'impiego - Materie comuni ai vari profili - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 1328 € 42,00</span> 25/4 Manuale di Contabilità e Finanza degli Enti Locali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXII, pag. 384 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 13/1 Compendio di Contabilità di Stato e degli Enti Pubblici<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 416 € 21,00</span>
Marche da bollo
Mini kit
Modello CUD
Modello DM10/2
Modello F 23
Modello F 24
Modello Intrastat
Modello UNICO
Monete
Multe
Mutui




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
585 Nuovo Dizionario di Economia e gestione Aziendale

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Contabilità e Finanza
Modello Intrastat

Per le dichiarazioni che devono essere presentate per il riepilogo delle operazioni commerciali con l’estero è stato approvato con decreto 27 ottobre 2000 un modello specifico in euro, che può essere utilizzato già ora dai contribuenti che tengono la contabilità in euro mentre sarà obbligatorio per le dichiarazioni relative ad operazioni effettuate dal 1° gennaio 2002 (e non per la prima dichiarazione da presentare nel 2002).
Il nuovo modello non prevede più la colonna dove dovevano essere indicati gli importi in lire, ma soltanto le due colonne relative agli importi in euro e agli importi in altre valute. Di conseguenza si avranno le seguenti semplificazioni:
— ai fini della redazione del modello non sarà più necessario convertire in lire una fattura in euro;
— la colonna relativa all’ammontare delle operazioni in valuta deve essere compilata solo nel caso in cui si operi con una valuta di uno Stato non aderente all’euro (es. dollari).
Il nuovo modello è particolarmente utile per quanti già hanno provveduto al passaggio alla contabilità in euro, ma può essere utilizzato anche da chi tiene la contabilità in lire, con la precisazione però che vale il principio per cui una volta presentato il modello in euro anche quelli successivi devono essere redatti nella stessa valuta.