Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di ContabilitÓ e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 Ç 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 Ç 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 Ç 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 Ç 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 Ç 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 Ç 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 Ç 10,00</span> 17/2 Prepararsi per l'esame di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 160 Ç 8,00</span>
Baccanali
Balbino (Celio Calvino)
Basilica
Bßvari
Belgica
BŔllum
Benefýcia herŔdis
Benefýcium
Beneficium abstinŔndi
Benefýcium cedendÓrum acti˛num
Beneficium competŔntiŠ
Beneficium divisi˛nis
Beneficium excussi˛nis (o ˛rdinis)
Beneficium inventÓrii
Benefýcium separati˛nis
Berito (scuola di)
BŔstiis ˛bici
Betica
Bigamia
Bitinia
B˛na adventýcia (o pec¨lium adventýcium)
Bona cad¨ca
Bona extra dotem
B˛na fýdes
Bona matŔrna
Bona materni gŔneris
Bona receptýcia
Bona vacÓntia
Bona vi rapta
B˛ni m˛res
Bon˛rum cŔssio
Bonorum distrÓctio
Bon˛rum Ŕmptor
Bonorum magýster
Bonorum possŔssio
Bonorum possessio contra tÓbulas
Bonorum possessio cum re
Bonorum possessio sec¨ndum tabulas
Bonorum possessio sine re
Bonorum possessio sine tÓbulis
Bonorum possessio ventris nomine
Bon˛rum sŔctio
Bonorum sector
Bonorum separÓtio
Bonorum vendýtio
B˛num et Šquum
B˛nus pater familias
BonŠ fýdei iudýcium
Bosforo
Boviano (Battaglia di)
Brachylogus iuris civilis
Brephotrophium
BreviÓrium Alarýci vel AlariciÓnum
Britannia
Broccardo
Bruto (M. Giunio)
Bruto Lucio Giunio
B˙stum



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico-Giuridico Romano
Comýtia trib¨ta [Comizi tributi]

Particolare assemblea comiziale affermatasi in epoca repubblicana e, quindi, successivamente agli altri organi comiziali [vedi comitia centuriÓta, comitia curiÓta], rispetto ai quali si caratterizz˛ per la sua particolare ôagilitÓ operativaö.
I (Ś) erano assemblee del popolo intero, diviso in trib¨ (4 urbane, comprensive di coloro che non avevano proprietÓ terriera, e 31 rustiche, ciascuna esprimente un voto), convocati dal console o dal pretore per lĺapprovazione dei provvedimenti legislativi e per la nomina dei magistrati minori.
Il criterio seguito per lĺassegnazione dei cittadini alle varie unitÓ votanti, ossia alle trib¨ [vedi tribus], era tale da attenuare i privilegi attribuiti alle classi pi¨ ricche nei comizi curiati e centuriati e da riconoscere una posizione di particolare forza al ceto medio dei possessori di terre. A seguito della convocazione, regolata da norme procedurali identiche a quelle vigenti per i comitia centuriata [vedi], le trib¨ votavano contemporaneamente sul provvedimento di volta in volta in esame.
Mentre inizialmente le leggi potevano essere indifferentemente rogate dai magistrati dinanzi ai (Ś) ed ai comitia centuriata, in etÓ classica la competenza legislativa dei (Ś) divenne sostanzialmente esclusiva, mentre a quelli centuriati restarono riservate solo le leggi in materia bellica e censoria.
Dopo la lex HortŔnsia de plebiscitis [vedi], emanata nel 287 a.C., a seguito di una secessione della plebe sul Gianicolo, i (Ś) si fusero con i concilia plebis [vedi].