Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 54/21 Manuali XXS di Diritto Civile e Diritto Penale (Formato Novembre 2019 IX, pag. 672 + 672 € 22,00" /> 326 Concorso ACI 305 posti varie qualifiche Area B e Area C - Manuale Completo per i 200 posti profilo Amministrativo e materie comuni agli altri profili - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 704 € 30,00</span> 54/20 Ultimissimi Pareri di Diritto Civile - Ultimissimi Pareri di Diritto Penale - Ultimissimi Atti Giudiziari Civile, Penale e Amministrativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2019 XV, pag. 384 + 384 + 384 € 25,00</span> C101 KIT Codice Civile esteso (CM1) + Codice Penale esteso (CM3)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 2368 + 1824 € 170,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VIII, pag. 2368 € 88,00</span>
W.I.P.O.
W.T.O.
Warrant
Welfare state
Witness


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Fatto illecito (d. civ.)
Il (—) è il primo elemento costitutivo dell'illecito civile.
Il (—) consiste nella vicenda, riferibile a un soggetto, che causa il danno ingiusto.
L'art. 2043 c.c. prevede il risarcimento per fatto illecito, stabilendo che qualunque fatto doloso o colposo che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno.
Tale norma fa riferimento al fatto commesso, per cui il fatto illecito consiste, secondo alcuni, in un comportamento volontario dell'uomo. Tuttavia, è preferibile ritenere che il fatto illecito possa consistere anche in un evento naturale (ad es., il morso di un cane). Ciò che conta è che l'evento sia riferibile al soggetto che lo ha provocato o che aveva il dovere di impedirlo. In alcuni casi, infatti, un soggetto risponde di eventi che non ha causato, che gli sono attribuiti in virtù della posizione rivestita (ad es., il proprietario di un edificio risponde dei danni causati dalla caduta di un cornicione).
Il fatto illecito può essere istantaneo, se si esaurisce nella produzione istantanea del danno, oppure permanente, se continua a causare il danno nel tempo (ad es., immissione protratta nel tempo di sostanze pericolose per la salute).