Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
F31 Guida ai Tributi Regionali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2012 , pag. 464 € 45,00</span> 12 Manuale di Scienza delle Finanze<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 XXII, pag. 320 € 22,00</span> 217/3 Elementi di Diritto Amministrativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IX, pag. 256 € 13,00</span> 230maior  Elementi Maior di Diritto Processuale Penale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 XXII, pag. 352 € 15,00</span> 336 12 Specialisti e 17 Dirigenti presidenza del Consiglio dei Ministri - Quiz commentati<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 656 € 32,00</span> IP8 Ipercompendio Diritto Processuale Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IX, pag. 320 € 16,00</span> 325 Vice Ispettori Polizia di Stato - Manuale completo per la preparazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IV, pag. 864 + 128 € 48,00</span>
F.A.O.
F.M.I.
F.P.L.D.
Facta concludentia
Factoring
Fallimento
Falsa testimonianza
Falsità materiale e falsità ideologica
Falso
Falsus procurator
Famiglia
Fasce deboli
Fascismo
Fatti notori
Fattispecie
Fatto giuridico
Fatto illecito
Fattura
Favor
Favoreggiamento
Fecondazione artificiale
Fede
Fedecommesso
Fedeltà
Federalismo
Ferie
Fermo
Festività
Festivo
Fictio iuris
Fideiussione
Fido bancario
Fiducia
Figlio
Filiazione
Financial futures
Finanziamento dei partiti
Finestra
Firma
Fiscal drag
Fiscalizzazione degli oneri sociali
Fisco
Fitto
Flagranza
Flessibilità nell’impiego di forza lavoro
Flottante
Foglio di via
Fomazione del passivo
Fondazione
Fondo comune di investimento
Fondo di garanzia per il trattamento di fine rapporto
Fondo Monetario Internazionale
Fondo nazionale per le politiche sociali
Fondo patrimoniale
Fondo pensione
Fondo pensioni lavoratori dipendenti
Fondo perequativo
Fondo sostitutivo
Fonti del diritto
Food and Agricultural Organization
Forma del negozio giuridico
Forma di governo
Forma di Stato
Formazione continua
Formazione professionale
Formazioni sociali
Formula esecutiva
Formulari
Foro
Forum
Forza maggiore
Forze armate
Forze di pace dell’O.N.U.
Franchi tiratori
Franchigia
Franchising
Frazionamento
Free-lance
Frode
Frutti
Fumo passivo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Fede
() di credito (d. banc.)
La (—), o polizzino, è un titolo di credito all'ordine, contenente la promessa della Banca emittente di pagare una somma determinata, presso una qualunque filiale di esso.
Caratteristica fondamentale della (—) è che essa può contenere l'indicazione della causale del pagamento e le condizioni alle quali questo resti eventualmente subordinato: l'apposizione della condizione sospende l'obbligo del pagamento, da parte della Banca, fino a che il presentatore non dimostri l'adempimento. Essa può essere emessa unicamente dal Banco di Napoli e dal Banco di Sicilia.
Il titolo circola per girata; nell'ipotesi di indicazione della causale o di apposizione di condizioni, la girata stessa deve essere scritta interamente a mano e la firma del girante deve essere autenticata da un notaio.
() di deposito (d. comm.)
È un documento rappresentativo di merci causale, trasmissibile mediante girata, rilasciato dai magazzini generali unitamente ad una nota di pegno su richiesta di chi deposita merce presso i magazzini stessi (artt. 1790 ss. c.c.).
La (—) contiene indicazioni relative alla merce e conferisce al portatore il diritto alla sua riconsegna nonché a disporne mediante trasferimento del titolo.
() pubblica (d. pen.)
Consiste nella fiducia che la società ripone negli oggetti, segni e forme esteriori (monete, emblemi, documenti) ai quali l'ordinamento attribuisce un valore giuridicamente rilevante. La fede pubblica costituisce l'oggetto giuridico ossia il bene-interesse tutelato dei reati contenuti nel titolo VII del libro II del c.p. intitolato appunto dei delitti contro la fede pubblica tra cui rientrano ad es. la falsificazione di monete (art. 453 c.p.), la falsità in atti (artt. 476-493 c.p.) le false dichiarazioni sull'identità propria o di altri (art. 496 c.p.).
Nei delitti contro la fede pubblica assume rilievo il concetto di falso. Si considera falso tutto ciò che è contrario al vero, ma che si presenta in modo da sembrare vero.
Perché venga lesa o sorga pericolo per la fede pubblica, occorre che la falsità sia idonea ad ingannare le persone, facendo loro credere alla genuinità dell'oggetto, del segno, della dichiarazione, del documento, ecc. non genuino.
Per tale ragione, in dottrina come in giurisprudenza, si nega rilievo penale al falso innocuo e grossolano. Il primo è il falso microscopicamente rilevabile, inidoneo a trarre in inganno alcuno; il secondo è il falso inidoneo a ledere la genuinità dell'oggetto perché cade su una parte dello stesso privo di valenza probatoria. Alla stessa stregua si esclude rilievo penale al falso inutile, che cade su un documento giuridicamente inesistente.