Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
2/2 Compendio di Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 352 € 19,00</span> 327 L'impiegato Comunale - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 1000 € 42,00</span> 225/2 Costituzione della Repubblica Italiana (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IV, pag. 64 € 3,00</span> E5/A La Costituzione Esplicata Editio Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IX, pag. 256 € 10,00</span> 314/1 Concorso 120 Commissari Polizia di Stato - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 960 € 48,00</span>
Maastricht
Macchiatico
Mafia
Magazzini generali
Maggioranza
Maggiore età
Maggioritario
Magistrato delle acque
Magistratura
Mala fede
Mala fides superveniens non nocet
Malitia supplet aetatem
Maltrattamenti
Mancia
Mandato
Manifestazione del pensiero
Manipolazione genetica
Manomorta
Mansioni
Mantenimento
Manutenzione
Marchio
Mare territoriale
Marketing
Massa ereditaria
Massima giurisprudenziale
Massimario
Massoneria
Mater semper certa est, pater numquam
Maternità
Matrimonio
Maxi-processo
Mediazione
Medico
Membri del Parlamento
Memorie
Mercato del lavoro
Merchandising
Mercuriale
Merito della causa
Messa in mobilità
Metodo democratico
Mezzadria
Mezzi di prova
Mezzi di ricerca delle prove
Millantato credito
Minaccia
Minicooperative
Minimi tabellari
Minimo salariale
Ministero
Ministro
Minoranze etniche e linguistiche
Minore età
Minori
Misuratori fiscali
Misure
Mobbing
Mobilità
Modelli
Modello
Modi di acquisto della proprietà
Modus (o onere)
Molestia
Molestie sessuali sul luogo di lavoro
Monarchia
Monitorio
Monopolio
Monte Titoli
Mora
More uxorio
Morte
Mortis causa
Motivo
Movimenti di liberazione nazionale
Mozione
Multa
Multa penitenziale
Multinazionale
Multiproprietà
Municipi
Mutatio libelli
Mutua assicuratrice
Mutuo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Forze armate (d. cost.)
Organizzazione di uomini e mezzi destinati alla difesa militare dello Stato, inquadrati gerarchicamente e sottoposti al comando, almeno formale, del Capo dello Stato (art. 87 Cost.).
Nel nostro ordinamento vige il principio dell'apoliticità delle (—) in quanto è preclusa ai vertici del potere militare la partecipazione a qualsiasi forma di scelta politica e, ai militari di carriera, la partecipazione attiva alla vita dei partiti politici.
Le (—) hanno, rispetto al potere civile, un ruolo subalterno in quanto si pongono a disposizione degli organi politici (Parlamento, Governo, Presidente della Repubblica) per la difesa della patria ed, all'uopo, i Capi di stato maggiore delle singole Armi fanno parte del Consiglio supremo di difesa.
La funzione essenziale delle (—) è quella di provvedere alla difesa esterna del Paese [Difesa (della Patria)], con la conseguenza che una utilizzazione delle stesse con finalità offensive sarebbe illegittima.
L'art. 52, co. 3 Cost. afferma che l'ordinamento delle (—) si informa allo spirito democratico; al militare, dunque, spettano tutti i diritti inviolabili riconosciuti agli altri cittadini, pur nel vigore della disciplina militare e delle inevitabili limitazioni che comporta.
In attuazione del principio di eguaglianza e di pari opportunità, la L. 380/1999 ha istituito il servizio militare volontario femminile, consentendo alle cittadine italiane di partecipare ai concorsi per il reclutamento nei ruoli delle (—) e del corpo della Guardia di finanza.
La L. 331/2000 ha disposto l'istituzione del servizio militare professionale [Servizio (militare)] e la sospensione della leva obbligatoria a partire dal 1 gennaio 2005.
A seguito di tale riforma, la L. 64/2001 ha istituito il servizio civile nazionale (che ha preso quindi il posto del servizio civile sostitutivo).
I membri delle (—) sono sottoposti alla giurisdizione dei tribunali militari.