Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
46/1 Compendio di Organizzazione Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2012 V Ed., pag. 336 € 20,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione Europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 IX, pag. 208 € 11,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VI, pag. 304 € 19,00</span> 328/13 89 Funzionari Amministrativi ASPAL - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1104 € 38,00</span>
ICM
IDA
IDEA
Identità europea
Identità europea in materia di sicurezza e di difesa
IGP
IME
Immigrazione
Importazioni parallele
Importi Compensativi Monetari
Imposta sul Valore Aggiunto
Impresa pubblica
Inchiesta parlamentare
Incoterms
Incubatori di imprese
Indicatore di divergenza
Indicazione Geografica Protetta
INFO 2000
Info 92
Info Point Europa
Iniziativa dell’iniziativa
Iniziativa di crescita
Iniziativa legislativa
Iniziative comunitarie
Inno europeo
Innovazione
Inseguimento
Instrument for Structural Policies for pre-Accession
Integrazione dell’accordo sociale
Integrazione differenziata
Interistitutional Directory of European Administration
Interlinking
Interpol
Interpretazione pregiudiziale
Interprise
Interreg
Interscambio di Dati tra Amministrazioni
Intese
Intrastat
Investitura della Commissione
Ipe
Irlanda
Islanda
Isoglucosio
Isole del Canale
ISPA
Istituto europeo per l’amministrazione pubblica
Istituto Monetario Europeo
Istituto universitario europeo
Istruzione
Italia
IVA




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
IDA [Interscambio di Dati tra Amministrazioni] Decisione 12 luglio 1999, n. 1719/1999/CE; Decisione 12 luglio 1999, n. 1720/1999/CE
[internet: www.ispo.cec.be/ida/ida.html]

Rete telematica transeuropea, creata nel 1995 dalla Comunità europea in collaborazione con gli Stati membri, volta allo scambio efficiente e sicuro di informazioni tra le amministrazioni nazionali o regionali degli Stati membri e tra queste ultime e le istituzioni comunitarie.
Per il conseguimento e il potenziamento della rete telematica sono previste una serie di azioni correlate (progetti IDA), compresi gli studi di fattibilità, progetti dimostrativi, la costituzione di gruppi di lavoro di esperti degli Stati membri e comunitari e l’acquisto di beni e servizi per la Comunità, se opportuno.
I progetti cui è data priorità nell’attribuzione delle risorse finanziarie comunitarie devono perseguire uno o più dei seguenti obiettivi:
— contribuire alla rimozione degli ostacoli alla libera circolazione dei beni, delle persone, dei servizi e dei capitali (v. Quattro libertà);
— contribuire efficacemente alla realizzazione dell’unione economica e monetaria (v. UEM);
— migliorare la cooperazione interistituzionale tra la Comunità e gli Stati membri;
— contribuire al miglioramento dei sistemi di tutela degli interessi finanziari della Comunità e alla lotta contro le frodi (v.);
— facilitare la preparazione all’ampliamento (v.) della Comunità;
— promuovere la competitività delle industrie europee, in particolare delle piccole e medie imprese (v. PMI);
— apportare benefici ai cittadini dell’Unione europea.
Tutti i progetti IDA prevedono una fase preparatoria, che prevede la stesura di una relazione in cui sono indicati gli obiettivi, la motivazione, l’ambito e i costi del progetto; uno studio di fattibilità, relativo alla descrizione dettagliata della rete da costituire, della ripartizione dei compiti da assegnare alla Comunità e agli Stati membri, dei benefici previsti e della ripartizione delle spese; una fase di sviluppo in cui viene convalidata la proposta di costituzione della rete; una fase di attuazione in cui le reti sono realizzate in conformità del piano di attuazione.
Per ogni progetto IDA realizzato viene compiuto un esame successivo all’attuazione relativo ad uno studio costi/benefici.
Possono partecipare ai progetti, oltre agli Stati membri, i paesi dello Spazio economico europeo (v. SEE), ai paesi associati dell’Europa centro-orientale (v. PECO) e Cipro.