Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
46/1 Compendio di Organizzazione Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2012 V Ed., pag. 336 € 20,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VI, pag. 304 € 19,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 X, pag. 272 € 18,00</span> 328/13 89 Funzionari Amministrativi ASPAL - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1104 € 38,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IX, pag. 192 € 15,00</span>
Abatement
ABE
Abuso di posizione dominante
Accesso ai documenti delle istituzioni
Accise
Accordi amministrativi
Accordi commerciali
Accordi con Stati terzi
Accordi di associazione
Accordi di Basilea
Accordi di cooperazione
Accordi di distribuzione
Accordi di partenariato
Accordi euromediterranei
Accordi europei
Accordi europei di cambio
Accordi misti
Accordi multifibre
Accordi tra imprese
Accordo di Blair-House
Accordo di Fontainebleau
Accordo di Schengen
Accordo di Stoccolma
Accordo interbancario sulla transizione dell’euro
Accordo intereuropeo dei pagamenti
Accordo interistituzionale
Accordo Monetario Europeo
Accordo quadro
Accordo sulla politica sociale
ACP
Acquis communautaire
Acquis di Schengen
Action Committee for a United States of Europe
ACUSE
Adattamento al diritto comunitario
Addestramento e istruzione professionale
Addizionalità
Adenauer Konrad
Adesione
AETS
African, Carribbean, Pacific
Agenda 2000
Agenzia europea per gli alimenti sicuri
Agenzia europea per gli armamenti
Agenzia Europea per la Valutazione dei Medicinali
Agenzia europea per l’ambiente
Agenzia europea per l’igiene e la sicurezza del lavoro
Agenzia Spaziale Europea
Agenzie comunitarie
Agricoltura
Aid to trade
Airbus
Aiuti di Stato alle imprese
Al Invest
ALFA
Allargamento
Alta autorità CECA
Altener
Alto rappresentante per la PESC
ALURE
Ambiente
AME
America Latina
Amérique Latine Formation Académique
Amérique Latine Utilization optimale des Ressources Enérgetiques
Ammenda
Ampliamento
Amsterdam
Andorra
Anti dumping
Antitrust
Appalti pubblici
Approfondimento
Arbitraggio cross-border
Area dell’euro
Area di libero scambio
Area monetaria
Arianna
Armonizzazione comunitaria
Armonizzazione fiscale
Arrotondamento
Arusha
ASEM
Asia
Asia-Europe meeting
Asia-invest
Asia-Urbs
Asilo politico
Assegnazione minima
Assemblea
Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa
Assicurazioni
Assise
Associazione
Associazione Bancaria per l’Euro
Associazione delle Camere di Commercio europee
Associazione per l’Unione Monetaria Europea
Asta a tasso fisso
Asta a tasso multiplo
Asta a tasso unico
Asta a tasso variabile
Asta standard
Asta veloce
Astensione costruttiva
Attestazione negativa
Atti atipici
Atti giuridici comunitari
Atti non vincolanti
Atti vincolanti
Attività ammesse al mutuo riconoscimento
Attività di primo livello
Attività di secondo livello
Attività non trasferibili
Atto finale di Helsinki
Atto Unico Europeo
Audiovisivi
AUE
AUME
Austria
Autonomia del diritto comunitario
Autorità garante della concorrenza e del mercato
Autorità monetaria
Avvocati senza frontiere
Avvocato europeo
Avvocato generale
Azione comune
Azione di annullamento
Azione di responsabilità extracontrattuale
Azione in carenza
Azione Robert Schuman
Azioni innovative




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Approfondimento

Termine con il quale si intende il consolidamento dell’integrazione comunitaria, attraverso l’estensione della sfera delle attività della Comunità ed il rafforzamento delle istituzioni.
La necessità di procedere ad un consolidamento dell’integrazione cominciò ad avvertirsi in modo pressante nei primi anni ’90, quando si prospettò un considerevole ampliamento (v.) della Comunità a seguito delle domande di adesione (v.) di Austria, Finlandia e Svezia e di quelle dei paesi dell’Europa centro orientale (v. PECO).
I problemi connessi con un siffatto ampliamento sono di natura istituzionale, politica ed economica.
Sul terreno istituzionale il compito di procedere alle riforme atte a consentire il funzionamento di una Comunità a più di venti membri fu affidato alla Conferenza intergovernativa (v. CIG) convocata nel 1996. Tuttavia il Trattato di Amsterdam ha deluso le aspettative concernenti un funzionale riassetto delle istituzioni.
Innanzitutto non si è centrato l’obiettivo della generalizzazione del voto a maggioranza qualificata (v.) in Consiglio: alcune decisioni importanti continuano ad essere prese all’unanimità (v.), con il rischio che un solo Stato possa bloccare decisioni accettate da tutti gli altri Stati membri.
Non si è inoltre proceduto ad una nuova e razionale ponderazione di voti (v.) in sede di Consiglio, tale da evitare che aumentando il numero di Stati membri diminuisca il peso decisionale dei grandi paesi.
Andrebbe poi rivisto il sistema di rotazione della Presidenza (v. Presidenza semestrale) in modo da non imporre sforzi intollerabili ai piccoli Stati ed evitare che gli Stati maggiori, non avendo esercitato la presidenza per oltre 10 anni, non possano avvalersi di funzionari con una precedente esperienza presidenziale.
Più difficile appare la soluzione delle questioni economiche relative all’ampliamento.
L’estensione della PAC (v.) e degli strumenti di politica regionale (v.) ai nuovi paesi avrebbe infatti conseguenze disastrose per il bilancio comunitario (v.), comportando un incremento vertiginoso della spesa della Comunità in tale settore.
Le imprese agricole dei paesi PECO sono difatti caratterizzate da un modesto livello di produttività, mentre nella maggior parte di questi paesi il reddito pro capite è molto inferiore a quello degli Stati membri cui sono dirette le politiche strutturali. Con la presentazione dell’Agenda 2000 (v.) la Commissione ha cercato di ovviare a questa gravosa situazione, proponendo una revisione della politica agricola e una riforma dei fondi strutturali (v.).
Allo scopo di evitare di applicare gli onerosi sistemi della PAC ai nuovi membri, si è optato per un graduale passaggio da un regime di sostegno dei prezzi al sostegno diretto, ma decrescente, dei redditi degli agricoltori.
Ciò prevedendo al contempo il ricorso a periodi transitori, per cui i nuovi paesi non dovrebbero inizialmente beneficiare in toto della politica agricola.
Quanto alla riforma dei fondi strutturali, si è puntato sulla concentrazione geografica e tematica degli interventi diretti alle regioni meno favorite degli Stati membri, in modo da liberare risorse in favore dei nuovi Stati.