Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
63 Scuole di Specializzazione per le professioni legali - Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XVI, pag. 576 € 35,00</span> 63/1 Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XVI, pag. 960 € 40,00</span> IP5 Ipercompendio Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 320 € 16,00</span> 5/2 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Privato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 400 € 16,00</span> 54A/5 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 368 € 17,00</span> 5 Manuale di Istituzioni di Diritto Privato (Diritto Civile)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXV, pag. 896 € 30,00</span>
R.S.A.
R.S.U.
Raccolta del risparmio
Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica Italiana
Raccomandazioni
Radiazione dall’albo
Radiotelevisione
Raggruppamento temporaneo d’imprese
Ragguaglio delle pene
Ragione sociale
Ragionevole durata del processo
Ragionevolezza delle leggi
Raid
Rapimento
Rapina
Rapporto
Rappresaglia
Rappresentante
Rappresentanza
Rappresentazione
Ratifica
Ratio legis
Ravvedimento
Reati
Reati-contratto e reati in contratto
Reato
Recesso
Recidiva
Reciprocità
Reclamo
Reclusione
Reclutamento
Reddito
Redditometro
Redibitoria
Reductio ad aequitatem
Referendum
Referto
Reformatio in peius
Regime patrimoniale della famiglia
Regione
Registro
Regolamenti
Regolamento
Regresso
Reintegrazione
Relata di notifica
Relatività del contratto
Religione
Remissione
Rendiconto
Rendita
Reo
Reperto
Repubblica
Requisitoria
Requisizione
Res
Rescissione
Residenza
Resistenza
Responsabile
Responsabilità
Restitutio in integrum
Restituzione
Reticenza
Retratto successorio
Retribuzione
Retroattività
Retrocessione
Rettifica
Reversibilità
Revisione
Revisori contabili
Revoca
Revocatoria
Revocazione
Riabilitazione
Rialzo e ribasso fraudolento di prezzi sul pubblico mercato o nelle borse di commercio
Riassunzione
Ricavi
Ricettazione
Ricevuta fiscale
Richiesta
Riciclaggio
Ricognizione
Riconoscimento
Riconvenzionale
Ricorrente
Ricorso
Ricusazione
Riduzione
Riesame
Riformatorio giudiziario
Riforme istituzionali
Rifugiato
Rimessione
Rimozione
Rimpasto governativo
Rinnovazione
Rinuncia
Rinvio
Ripartizione dell’attivo
Riparto di giurisdizione
Riporto
Risarcimento del danno
Rischio
Riserva
Riservatezza
Risoluzione del contratto
Risparmio
Rissa
Ritardo
Ritenzione
Rito
Ritorsione
Ritrattazione
Riunione
Rivendicazione
Rogatoria
Rogito
Rovina di edifici
Royalty
Ruolo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Frutti (d. civ.)
Si intende il prodotto derivante da un bene produttivo che si raccoglie periodicamente quando, però, con tale operazione si conservi e non si alteri la destinazione della cosa madre.
Il codice distingue due tipi di (—):
— (—) naturali: sono quelli che provengono direttamente dalla cosa, vi concorra o no l'opera dell'uomo (es.: i prodotti agricoli, la legna, i parti degli animali, i prodotti delle miniere, cave e torbiere). Essi diventano beni autonomi solo al momento della separazione, il che, peraltro, non esclude che possano essere oggetto di disposizione, come beni futuri, indipendentemente dalla cosa-madre, anche prima della separazione. In questo caso, però, l'efficacia dell'atto di disposizione è subordinata alla separazione, cioè al momento in cui i (—) acquistano esistenza autonoma (art. 1472 c.c.).
 Di regola, i frutti naturali appartengono al proprietario della cosa che li produce (art. 821 c.c.); tuttavia, la loro proprietà può essere attribuita ad altri, dalla legge (es.: all'usufruttuario: art. 984 c.c.) o in virtù di un atto negoziale. In questo caso, la proprietà si acquista con la separazione;
— (—) civili: sono quelli che provengono indirettamente da altro bene e rappresentano il corrispettivo del godimento che altri ha su questo bene (es.: interessi, pigioni, canoni etc.).
I (—) civili devono presentare il carattere della periodicità; essi si acquistano col decorso del tempo (giorno per giorno, cioè con la maturazione) in ragione della durata del diritto.
Si noti, infine, che:
— i (—) naturali si presentano, dopo la separazione, come oggetto di un diritto reale; prima della separazione, invece, in quanto sono considerati beni futuri, non è concepibile su di essi un diritto reale perché non si può esercitare un potere immediato su una cosa che non ancora esiste;
— i (—) civili sono sempre oggetto di un diritto di credito.
Una particolare disciplina è prevista per le restituzioni dei frutti a carico del possessore in buona fede e dell'accipiente di un pagamento indebito [Indebito (Pagamento dell')].
Infatti, il possessore in buona fede fa suoi i frutti maturati fino alla domanda giudiziale, mentre deve restituire quelli percepiti e percipiendi dopo la domanda giudiziale.
Diversamente, il possessore in mala fede deve restituire tutti i frutti maturati prima e dopo la domanda giudiziale.