Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span>
ICM
IDA
IDEA
Identità europea
Identità europea in materia di sicurezza e di difesa
IGP
IME
Immigrazione
Importazioni parallele
Importi Compensativi Monetari
Imposta sul Valore Aggiunto
Impresa pubblica
Inchiesta parlamentare
Incoterms
Incubatori di imprese
Indicatore di divergenza
Indicazione Geografica Protetta
INFO 2000
Info 92
Info Point Europa
Iniziativa dell’iniziativa
Iniziativa di crescita
Iniziativa legislativa
Iniziative comunitarie
Inno europeo
Innovazione
Inseguimento
Instrument for Structural Policies for pre-Accession
Integrazione dell’accordo sociale
Integrazione differenziata
Interistitutional Directory of European Administration
Interlinking
Interpol
Interpretazione pregiudiziale
Interprise
Interreg
Interscambio di Dati tra Amministrazioni
Intese
Intrastat
Investitura della Commissione
Ipe
Irlanda
Islanda
Isoglucosio
Isole del Canale
ISPA
Istituto europeo per l’amministrazione pubblica
Istituto Monetario Europeo
Istituto universitario europeo
Istruzione
Italia
IVA




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Interreg artt. 20-21 Regolamento CE 21 giugno 1999, n. 1260/1999

Si tratta di un’iniziativa comunitaria (v.) riguardante la cooperazione transfrontaliera per incentivare uno sviluppo armonioso ed equilibrato del territorio comunitario (v.).
Avviata nel 1990, Interreg si propone di rafforzare la cooperazione a beneficio delle zone frontaliere che sono spesso trascurate dalla politica nazionale, attraverso il sostegno finanziario del Fondo europeo di sviluppo regionale (v. FESR).
Giunta alla sua terza fase, l’iniziativa, per il periodo 2000-2006, prevede tre ambiti di intervento:
cooperazione transfrontaliera (Sezione A). Sono previste strategie congiunte di sviluppo territoriale sostenibile attraverso la cooperazione tra le autorità delle zone limitrofe per creare poli socioeconomici. Tali strategie riguardano principalmente la promozione dello sviluppo urbano, rurale e costiero; incentivi all’imprenditorialità e allo sviluppo delle piccole e medie imprese (v. PMI); crescita dell’occupazione; tutela ambientale; miglioramento dei servizi di trasporto; cooperazione in ambito amministrativo e giuridico ai fini dello sviluppo economico e della coesione sociale. Le zone ammissibili alla cooperazione transfrontaliera sono le zone situate lungo i confini terrestri interni ed esterni della Comunità e alcune regioni marittime, entrambe indicate al livello amministrativo III della nomenclatura delle unità statistiche territoriali (v. NUTS);
cooperazione transnazionale (Sezione B). Obiettivo principale è la creazione di una maggiore integrazione tra ampi raggruppamenti di Regioni europee, in particolare con i paesi candidati all’adesione (v.) e altri paesi limitrofi, e con le Regioni ultraperiferiche e insulari. Possono essere richiesti finanziamenti per l’elaborazione di strategie operative di sviluppo territoriale a livello trasnazionale; il miglioramento dell’accesso alla società dell’informazione (v.); tutela dell’ambiente e sana gestione delle risorse naturali. In particolare per le Regioni ultraperiferiche e insulari sono accettati progetti volti alla promozione dell’integrazione economica e la cooperazione con gli Stati membri e con i paesi situati nelle rispettive aree geografiche;
cooperazione interregionale (Sezione C). Sono interessate in questa sezione la creazione delle reti europee soprattutto nelle Regioni in ritardo di sviluppo o in fase di riconversione, e i progetti volti a migliorare l’efficacia delle politiche di sviluppo regionale.