Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span>
Dante Alighieri
Dapifer
Datio wadiae
De ordine successionis ab intestato secundum ius langobardorum
De synodalibus causis et disciplini ecclesiastici
De verbis quibusdam legalibus
Decanus
Decima
Decio Filippo
Decreta seu statuta
Decretali
Decretalisti
Decretisti
Decreto legge
Decreto legislativo
Decretum
Decretum (magistri) Gratiani
Decretum di Burcardo
Decretum di Ivone di Chartres
Decretum Gelasianum
Defetari
Definitio
Deismo
Del Maino Giason
Democrazia
Deontologia
Descartes René
Desiderio
Desponsatio
Destra hegeliana
Determinismo naturalistico
Dialettici
Dicasta
Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino
Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo
Dictatus Papae
Dieta
Dieta di Roncaglia
Diftar
Digèsta seu Pandèctae
Digesto
Dino del Mugello
Diocleziano
Dionisiana
Dipartimenti
Direttorio
Diritti fondamentali
Diritto
Diritto canonico
Diritto comune
Diritto divino
Diritto germanico
Diritto longobardo
Diritto naturale
Diritto penale romano
Diritto positivo
Diritto romano
Diritto romano [studio storico del]
Dispensa ecclesiastica
Dispensatio
Dispotismo
Dissensiones dominorum
Dissenting opinion
Distinctiones
Distinguishing
Districtio
Dittatore
Dittatura
Divisio legis
Divisione dei poteri
Divorzio
Dogado
Doge
Dohana baronum
Dohana de secretis
Domat Jean
Domestico
Dominàtus
Dominicum
Dominus legum
Donazione di Costantino
Donazione di Pipino
Donazione di Sutri
Donello Ugo
Dote
Dottori della Chiesa
Dottrina degli statuti
Duca
Ducato di Ferrara
Ducato di Mantova
Ducato di Milano
Ducato di Modena e Reggio
Duello
Durante Guglielmo
D’Andrea Giovanni



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Legge salica

Complesso di norme personali risalenti al diritto dei Franchi [vedi] salici, e condotte con essi durante l’invasione delle zone settentrionali dell’Italia. Il suo nucleo è costituito dal Pactum legis salicae di Clodoveo [vedi] promulgato tra il 486 e il 498. Comprendeva originariamente 65 titoli.
Successivamente esso fu integrato con altre disposizioni, contenute nei Capitularia legis salicae [vedi Capitolare] di Carlo Magno [vedi] e dei suoi successori.
La maggior parte delle norme in essa contenute fissava le composizioni pecuniarie relative a diversi fatti illeciti: in tal modo si cercava di evitare il ricorso alla faida [vedi]. La (—) testimonia la radice pagana dei Franchi: il culto principale è quello dei morti. L’unico delitto punito pubblicamente era la violazione del sepolcro, che aveva come conseguenza l’esclusione del colpevole dalla comunità. Poco numerose erano le norme civilistiche, le quali mostravano la posizione di inferiorità della donna all’interno della famiglia. Ella era esclusa dalla titolarità fondiaria e poteva solo ricevere dei beni mobili nella successione del padre, e in mancanza di fratelli.
Da tale disposizione è stata fatta derivare in epoca moderna, in diverse monarchie europee, l’esclusione della donna dalla successione al trono. Tale norma fu modificata dalla Prammatica sanzione [vedi] di Carlo VI (1713). L’avvento al trono di Maria Teresa d’Asburgo (1740) fu all’origine della guerra di successione austriaca, conclusasi con la pace di Aquisgrana [vedi Aquisgrana (pace di)]. Tale principio d’esclusione, accolto anche dallo Statuto albertino [vedi], è assente nei paesi anglosassoni, dove la legge borgognona [vedi Lex Burgundionum] prevede la possibile successione al trono anche delle donne.