Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
2/3 Schemi & Schede di Diritto Pubblico e Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VIII, pag. 224 € 13,00</span> 2/4 La Costituzione a Schede<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 288 € 10,00</span> 336 12 Specialisti e 17 Dirigenti presidenza del Consiglio dei Ministri - Quiz commentati<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 656 € 32,00</span> 54A/2 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IX, pag. 272 € 17,00</span> 2/2 Compendio di Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 XXII, pag. 352 € 19,00</span>
G.A.T.T.
G.E.I.E.
G.I.P.
G.U.P.
Gabinetto
Garante del contribuente
Garantismo
Garanzia
Gas tossici
Gazzetta Ufficiale
General Agreement on Tariffs and Trade
Generalità
Genitorialità
Genocidio
Genus numquam perit
Gerarchia
Gestione
Gettito tributario
Giornalismo
Giornata lavorativa
Giorni festivi
Gioventù
Girata
Giudicato
Giudice
Giudizi speciali
Giudizio
Giungla retributiva
Giunta
Giunte parlamentari
Giuramento
Giurisdizionale
Giurisdizione
Giurisprudenza
Giusta retribuzione
Giustizia amministrativa
Giustizia sociale
Giusto processo
Globalizzazione
Godimento
Governo
Grado
Graduazione dei creditori
Gratuito patrocinio
Gravame
Gravidanza e puerperio
Grazia
Gruppo
Guardasigilli
Guardia
Guarentigie
Guerra
Guida


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Giurisdizionale [funzione] (d. cost.)
È una delle tre funzioni tipiche con cui si esplica la sovranità dello Stato; consiste nella potestà, pubblica ed autonoma, volta a garantire la concreta applicazione delle norme dell'ordinamento giuridico.
Essa è attribuita a particolari organi dello Stato che costituiscono, nel loro complesso, il potere giudiziario.
L'esercizio della funzione (—) presuppone l'esistenza di una controversia sull'applicazione del diritto, sorta o per l'incertezza sulle norme giuridiche regolanti una data situazione, o per il rifiuto di un soggetto di osservare tali norme.
Scopo della funzione (—) è quello di dichiarare il diritto da applicare nella situazione controversa e di costringere chi rifiuti di assoggettarvisi ad osservarlo.
L'ordinamento italiano ripartisce la funzione giurisdizionale fra più ordini distinti. Si parla allora di:
— giurisdizione ordinaria [Giudice (ordinario)]: è esercitata per tutte le controversie da magistrati ordinari, istituiti e regolati secondo le norme sull'ordinamento giudiziario e soggetti amministrativamente al Consiglio superiore della Magistratura;
 giurisdizioni speciali [Giudice (speciale)]: sono quelle che si occupano di particolari controversie, secondo un criterio di specializzazione, richiesto dalla natura tecnica di esse.
All'interno delle giurisdizioni speciali, si distinguono:
— la giurisdizione amministrativa, è competente per tutte le controversie che insorgono tra pubbliche amministrazioni, o tra pubbliche amministrazioni e privati, relative a rapporti di diritto amministrativo, salvo che si controverta sull'esistenza di diritti soggettivi (in tal caso la controversia è di competenza del giudice ordinario civile, tranne nei casi di giurisdizione esclusiva). È esercitata dai Tribunali amministrativi regionali (T.A.R.) e dal Consiglio di Stato [Giudice (amministrativo)];
— la giurisdizione contabile: è esercitata esclusivamente dalla Corte dei Conti, nelle controversie concernenti il contenzioso contabile, la responsabilità civile dei dipendenti nei confronti della pubblica amministrazione, la materia pensionistica;
— la giurisdizione in materia di acque pubbliche: le controversie concernenti le acque pubbliche (cd. demanio pubblico) sono attribuite alla competenza di appositi organi giurisdizionali, i Tribunali regionali delle acque pubbliche, e, in secondo grado, al Tribunale superiore delle acque pubbliche;
 la giurisdizione militare: è esercitata dai tribunali militari, previsti dall'art. 1033 Cost. Essi svolgono giurisdizione penale limitata ai reati militari commessi da soggetti appartenenti alle forze armate;
— la giurisdizione tributaria: è affidata alle Commissioni tributarie regionali con sede nel capoluogo di ogni Regione ed alle Commissioni tributarie provinciali.
Ricordiamo inoltre la giurisdizione ecclesiastica: la L. 121/1985, in esecuzione dell'accordo del 1984, ha riconosciuto alla Chiesa libertà di giurisdizione in materia ecclesiastica.