Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VI, pag. 304 € 19,00</span> 328/13 89 Funzionari Amministrativi ASPAL - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1104 € 38,00</span>
ICM
IDA
IDEA
Identità europea
Identità europea in materia di sicurezza e di difesa
IGP
IME
Immigrazione
Importazioni parallele
Importi Compensativi Monetari
Imposta sul Valore Aggiunto
Impresa pubblica
Inchiesta parlamentare
Incoterms
Incubatori di imprese
Indicatore di divergenza
Indicazione Geografica Protetta
INFO 2000
Info 92
Info Point Europa
Iniziativa dell’iniziativa
Iniziativa di crescita
Iniziativa legislativa
Iniziative comunitarie
Inno europeo
Innovazione
Inseguimento
Instrument for Structural Policies for pre-Accession
Integrazione dell’accordo sociale
Integrazione differenziata
Interistitutional Directory of European Administration
Interlinking
Interpol
Interpretazione pregiudiziale
Interprise
Interreg
Interscambio di Dati tra Amministrazioni
Intese
Intrastat
Investitura della Commissione
Ipe
Irlanda
Islanda
Isoglucosio
Isole del Canale
ISPA
Istituto europeo per l’amministrazione pubblica
Istituto Monetario Europeo
Istituto universitario europeo
Istruzione
Italia
IVA




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Islanda

Con l’occupazione inglese del maggio 1940 terminò il lungo periodo di sovranità della Danimarca sull’Islanda cominciato nel 1380. Nel luglio del 1941 gli statunitensi vi stabilirono importanti basi aeronavali ed il 17 giugno 1944 sostennero la proclamazione della repubblica indipendente.
L’Islanda beneficiò degli aiuti del piano Marshall (v.) che le consentirono una certa ripresa economica e aderì nel 1949 alla NATO (v.).
Durante il periodo del dopoguerra il paese dovette affrontare essenzialmente due questioni: una relativa ai rapporti con i paesi del nord Europa e l’altra concernente i diritti di pesca nell’Atlantico.
Riguardo al primo problema l’Islanda decise di concludere nel 1953 accordi commerciali con l’URSS, allontanandosi gradualmente dalla sfera d’influenza americana. Rafforzò, quindi, i rapporti con Danimarca, Svezia, Norvegia e Finlandia attraverso gli accordi di cooperazione firmati nel 1962, ed entrò a far parte dell’EFTA (v.) nel 1970.
Molto più complessa risultò la questione sui diritti di pesca che portò il paese ad un continuo scontro con la Gran Bretagna, scontro che conobbe fasi alterne e che portò addirittura alla rottura delle relazioni diplomatiche fra i due paesi nel 1976.
Le relazioni con la Gran Bretagna furono recuperate grazie alla mediazione della Norvegia e ad un accordo firmato il 1° giugno 1976. Attualmente il mercato inglese è uno dei maggiori acquirenti dei prodotti ittici islandesi che rappresentano, a loro volta, i tre quarti delle esportazioni del paese.
L’Islanda, pur così geograficamente lontana dal resto del continente, è tuttavia pienamente inserita nel contesto delle relazioni politiche ed economiche europee, in quanto membro del Consiglio d’Europa (v.) oltre che del Consiglio nordico (v.).
Sebbene non manchi in Islanda qualche parere favorevole ad un suo ingresso nell’Unione europea, non è in previsione al momento alcuna domanda di adesione (v.), a meno che non si trovi il modo di salvaguardare l’industria nazionale della pesca, vero pilastro dell’economia islandese.
In questo contesto è però da evidenziare l’adesione dell’Islanda, in qualità di membro associato, alla Convenzione di Schengen (v.) e alla conseguente creazione di un’area di libera circolazione in Europa che coinvolge anche Stati non aderenti all’Unione (l’altro membro associato è la Norvegia).