Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
526/A Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 III, pag. 800 € 44,00</span> PK35 Maturità Scienze Umane<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 , pag. 224 € 9,00</span> W23 Storia del Cinema<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 128 € 8,00</span> W53 Sociologia dell'organizzazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 128 € 8,00</span> W42 Psicologia Clinica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span> W43 Psicologia Sociale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 128 € 9,00</span>
Rank, Otto
Rappresentazione
Raptus
Raven
Razionalismo
Reale
Realismo
Realismo cognitivo
Realismo pedagogico
Realtà
Reattiva, formazione
Reazione
Recettori
Reflessologia (o riflessologia)
Refrattario
Regressione
Reich, Wilhelm
Reiezione parentale
Reificazione
Relativismo
Relazione
Relazione educativa
Reminiscenza
Remissione
Repressione
Resistenza
Retifismo
Retroazione
Retrogenesi
Retrogressione
Retrospezione
Rêverie
Reversibile
Reversibilità
Riabilitazione
Riafferenza
Riapprendimento
Riattivazione
Ribellione
Richiamo
Ricompensa
Riconoscimento
Ricordo
Riduzionismo
Rievocazione
Riferimento
Rifiuto
Riflessi
Rigidità
Rilassamento
Rimozione
Rinforzo
Rinforzo
Ripetizione
Risonanza magnetica
Ritardo mentale
Ritenzione
Rito
Rogers, Carl
Role-playing
Rorschach
Rosenzweig Picture Frustration Study
Rubin
Ruolo



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Scienze Psicologiche
Reich, Wilhelm
Medico, psichiatra, psicoanalista e scrittore (Dobrzcynica, presso Leopoli, attuale Ucraina, 1897 - Lewisburg, Pennsylvania, 1957). Allievo di Freud, con la sua opera la psicoanalisi esce definitivamente dall'orizzonte originario, strettamente clinico, e si affianca alla sociologia e alla psicologia delle masse come parte integrante di un programma politico rivoluzionario che sfocia in un orientamento teorico generalmente noto come freudo-marxismo, a segnalare la saldatura tra critica sociale di tipo marxiano e teoria psicoanalitica. Le opere principali di R. — La funzione dell'orgasmo (1927), Analisi del carattere (1933), La rivoluzione sessuale (1936) — estremizzano il postulato freudiano della centralità della sessualità nello sviluppo dell'individuo. Il disturbo psicopatologico è la diretta risultanza di una repressione generalizzata operata dalla società sulla natura istintuale e sessuale degli individui. Nel nevrotico l'economia libidica censurata e imprigionata dalle catene delle convenzioni collettive si esprime patologicamente mostrando in controluce le tendenze irrazionali e devianti di una società conflittuale. La psicoanalisi reichiana promuove, dunque, una cosciente opposizione alle istanze censorie della modernità. La terapia va intesa come liberazione dell'energia orgastica sepolta, come smantellamento delle rimozioni, come stimolazione di una potenza sessuale presente già a livello neurofisiologico in qualità di energia primaria, cosmica. L'oggetto della psicoanalisi non sarà dunque più, come in Freud, il sintomo nevrotico ma ciò che gli è sotteso, il cosiddetto carattere del nevrotico, vale a dire le forme di resistenza che oppone all'analisi. Se per Freud non poteva mai darsi una semplice opposizione tra una natura sana, pura, incontaminata e una natura patologica (visto il confine sottilissimo tra storia e natura, normalità e follia) la teoria reichiana sembra ricondurre l'universo della malattia ad un prodotto determinato esclusivamente dalle caratteristiche alienanti delle forze sociali.