Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span>
Nessuna voce con la lettera X


A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Libri feudorum

Raccolta privata di materiale concernente il diritto feudale (consuetudini, sentenze, costituzioni imperiali). Di essa si distinguono tre redazioni: la Obertina, così detta perché contenente due lettere del giudice milanese Oberto dall’Orto [vedi] al figlio Anselmo, studente a Bologna, nelle quali erano indicati i lineamenti del diritto feudale. La seconda è detta Ardizzoniana, perché il testo fu utilizzato da Jacopo d’Ardizzone verso la metà del XIII secolo, per comporre una summa [vedi].
Quasi contemporaneamente si formò la terza versione, detta Accursiana perché fu accolta da Accursio [vedi] nel Corpus glossato [vedi Corpus iuris civilis; glossa].
L’inserzione dei (—) nel Corpus iuris attribuì loro valore di fonte di diritto comune.
In realtà la glossa dei (—) non apparterrebbe ad Accursio ma a Jacopo Colombi. Il glossatore Ugolino de’ Presbiteri [vedi] aggiunse i libri alle nove collazioni dell’Authenticum [vedi] formando la decima collatio.