Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
11/3 Manuale di Diritto Pubblico Comparato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 352 € 20,00</span> 54A/13 I Quaderni delpraticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 272 € 19,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 368 € 22,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 288 € 20,00</span> 516/1 Codice breve dell'Unione Europea (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 2208 € 26,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span>
Factortame
FADO
Falcone
Falso e Autentico Documento
FAWEU
FBE
FECOM
Federalismo
Federalisti
Federazione Bancaria Europea
FEI
FEOGA
FES
FESR
Festa dell’Unione europea
Fiche d’impact
Finanziamento delle Comunità
Finlandia
Fiscalis
FMI
Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro
Fondazione europea per la formazione professionale
Fondi strutturali
Fondo di coesione
Fondo di garanzia per le azioni esterne
Fondo Europeo di Cooperazione Monetaria
Fondo Europeo di Orientamento e Garanzia Agricola
Fondo Europeo di Sviluppo
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
Fondo Europeo per gli Investimenti
Fondo Monetario Internazionale
Fondo Sociale Europeo
Fontainebleau
Forcella
Forces Answerable to the Western European Union
Formazione professionale
Formazione professionale continua
Formazione regolamentata
Formulario doganale unico
Fortezza Europa
Forum dei giovani europei
Forum europeo della ricerca
Fouchet
Francia
Francovich
Frode comunitaria
Frontiere esterne
FSE
Funzionalismo
Funzionalisti
Funzionari delle Comunità europee
Fusione degli esecutivi
Fusione di imprese




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Legge comunitaria artt. 2-5 L. 9 marzo 1989, n. 86

Si tratta di un provvedimento normativo con il quale vengono disciplinate le modalità di attuazione della normativa comunitaria nell’ordinamento italiano. La sua emanazione è stata disposta dall’art. 2 della L. 86/89, meglio nota come legge La Pergola (v.).
I ritardi accumulati dal nostro ordinamento nel recepimento delle direttive (v.) e delle decisioni (v.) con lo strumento della delega legislativa, ha portato a gravi inadempienze dello Stato italiano nei confronti della Comunità e alle conseguenti condanne della Corte di Giustizia.
Per accelerare il processo di adeguamento alla normativa comunitaria, la L. 86/89 ha previsto che entro il 31 gennaio di ogni anno (termine originariamente fissato al 31 marzo) il governo presenti un disegno di legge recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia alle Comunità europee”.
Tale legge consente di dare attuazione nel nostro ordinamento alle disposizioni comunitarie attraverso:
— la normazione diretta. In questo caso si abrogano o si modificano norme interne in contrasto con quelle comunitarie direttamente attraverso la legge comunitaria. Questo metodo è utilizzato soprattutto per il recepimento di disposizioni di non rilevante complessità;
— la delega al Governo. In questa ipotesi, dopo aver ricevuto le necessarie autorizzazioni, l’esecutivo emana disposizioni di attuazione delle direttive comunitarie e delle raccomandazioni CECA (v.) tramite decreto, regolamento o altro atto amministrativo, a seconda della materia oggetto della norma comunitaria.
Tutte le direttive contenute nelle leggi comunitarie sono ripartite in diversi allegati in base al tipo di provvedimento utilizzato per la loro adozione:
— in un primo allegato sono contenute le direttive da attuare con delega legislativa;
— in un secondo allegato sono contenute le direttive da attuare con delega legislativa previo parere delle commissioni parlamentari competenti per materia;
— in un terzo allegato sono contenute le direttive da attuare in via regolamentare;
— in un quarto allegato sono contenute le direttive da attuare in via regolamentare previo parere delle commissioni parlamentari competenti per materia;
— in un quinto allegato sono contenute le direttive da attuare in via amministrativa.
È prevista la presentazione al Parlamento da parte del Governo di una relazione semestrale, nella quale viene esaminato lo stato di conformità dell’ordinamento interno a quello comunitario e le eventuali procedure di infrazione.

Le leggi comunitarie


L. 29 dicembre 1990, n. 428 - Comunitaria 1990

L. 19 febbraio 1992, n. 142 - Comunitaria 1991

L. 19 dicembre 1992, n. 489 - Mini-Comunitaria 1992 (1)

L. 22 febbraio 1994, n. 146 - Comunitaria 1993

L.  6 febbraio 1996, n.  52 - Comunitaria 1994

L. 24 aprile 1998, n. 128 - Comunitaria 1995/1997

L.  5 febbraio 1999, n.  25 - Comunitaria 1998

L. 21 dicembre 1999, n. 526 - Comunitaria 1999

(1) Promulgata per l’attuazione delle direttive più urgenti poiché l’iter della legge comunitaria per l’anno 1992 (divenuta poi Comunitaria 1993) procedeva a rilento.