Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
35 Compendio di Diritto Bancario<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XVI, pag. 384 € 24,00</span> L33 La Cessione del Quinto dello Stipendio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 30,00</span> 582 Dizionario di Economia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2014 VI, pag. 816 € 22,00</span> 239/3maior Elementi Maior di Legislazione Bancaria<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II Ed., pag. 128 € 12,00</span> 345 Guida al Concorso in Banca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 IX Ed., pag. 576 € 32,00</span>
H.I.V.
Habeas Corpus
Hacker
Handicap
Hardware-software
Helsinki
Hinterland
Hold-back clause
Holding
Home banking
Hot pursuit


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Home banking (d. banc.)
Insieme di servizi bancari a disposizione dei clienti i quali ne possono usufruire a domicilio mediante telefono, videoterminali o collegamenti diretti con i computer della banca senza doversi recare personalmente presso gli sportelli o le dipendenze della stessa.
L'(—) include servizi quali la verifica delle operazioni eseguite, il controllo di carte di credito, l'effettuazione di determinati tipi di pagamento, etc.
L'introduzione di questo sistema ha recentemente permesso la nascita di banche virtuali, nelle quali cioè le operazioni bancarie possono essere effettuate esclusivamente on line (tali istituti di credito non possiedono sportelli aperti al pubblico): queste ultime praticano condizioni spesso migliori rispetto a quelle praticate dalle banche tradizionali, e con costi di tenuta conto pari, o prossimi, allo zero. Ciò è reso possibile dall'abbattimento dei costi lavorativi e delle infrastrutture necessarie all'attività bancaria.
I servizi di (—) attualmente più diffusi sono:
visione dell'estratto conto
bonifici bancari on line
operazioni di ricarica del cellulare
pagamenti on line
L'adozione di sistemi di (—) ha portato vantaggi sia alle banche che ai clienti: per la banca, l'adozione di tali servizi comporta l'allargamento del target di clientela, potendo estendere i propri servizi anche all'estero, nonché una riduzione dei costi lavorativi; i clienti, invece, beneficiano della maggiore comodità dei servizi e del loro minor costo.