Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 25/4 Manuale di Contabilità e Finanza degli Enti Locali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIII, pag. 400 € 30,00</span> 13/1 Compendio di Contabilità di Stato e degli Enti Pubblici<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 416 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 332 Concorso 45 posti Area Amministrativo Contabile Sesto Fiorentino - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 800 € 40,00</span>
Calcoli intermedi
Cambiali
Cambio della lira
Capitale sociale
Carte di credito
Centesimi
CEP (Comitati provinciali euro)
Certificati di deposito
Changeover
Comitato euro
Compensazione delle imposte
Contabilità
Conto corrente
Conversione
Conversione del capitale sociale
Costi bancari




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
585 Nuovo Dizionario di Economia e gestione Aziendale

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Contabilità e Finanza
Troncamento

Il troncamento è l’eliminazione delle cifre decimali che compaiono in un importo espresso in euro dopo la virgola. Ad esempio:

Cifra in euro senza troncamento = 13,84 euro
Cifra in euro con troncamento = 13 euro


In pratica gli 84 centesimi vengono semplicemente eliminati (attenzione: non arrotondati) e resta solo la cifra intera.
La regola del troncamento è un eccezione e va applicata solo nei casi tassativamente previsti dalla legge; la regola generale è che gli importi in euro devono essere espressi con due decimali, applicando eventualmente le regole stabilite per l’arrotondamento.
In Italia è possibile procedere al troncamento nei seguenti casi:
— nella determinazione dell’importo delle sanzioni penali e amministrative a decorrere dal 1° gennaio 2002;
— quando mancano o sono insufficienti le riserve legali in sede di conversione del capitale sociale;
— in altre casi previsti dalla legge.