Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span> 586 Dizionario di Storia del diritto medievale e moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 336 € 18,00</span>
Pacta sunt servanda
Pagano Francesco Mario
Palatium
Pandette
Pandettistica
Pannonia
Panormia
Panormitano
Paolo (Giulio)
Paolo di Castro
Papiniano (Emilio)
Parlamenti
Parlamento corto
Parlamento lungo
Parliament Act
Parma e Piacenza
Partecipanze
Patrimonium Sancti Petri
Pauli Senténtiae
Pensionatico
Pentapoli
Pepone (o Pepo)
Personalità della legge
Piacentino
Pierre de Belleperche
Pietro d’Ancarano (
Pipino
Pipino il Breve
Pisanelli Giuseppe
Placet
Placitum
Plea bargaining
Podestà
Portalis Jean-Étienne-Marie
Positio casuum
Positivismo giuridico (o giuspositivismo)
Postaccursiani
Postglossatori
Pothier Robert-Joseph
Pragmatica sanctio pro petitione Vigilii
Prammatica sanzione
Preamboli delle Costituzioni
Precària
Premier
Principati
Privy Council
Procedimento romano-canonico
Prochiron Legum
Promissio carisiaca
Prosecutor
Protestantesimo
Protocamerario
Pufendorf Samuel von



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Palatium (lat. palazzo)

Nell’alto Medioevo indicava presso i Longobardi [vedi], il centro amministrativo della curtis regia. In esso si riscuotevano le ammende e i tributi.
Presso i Merovingi [vedi] e i Carolingi [vedi] il (—) indicava la corte regia itinerante.
Il (—) merovingio era composto dai consiliarii, che fornivano i loro pareri al re, dai ministeriali, che erano i domestici del re che fungevano da ministri. A capo dei ministeriali vi era il major domus [vedi Maggiordomo di corte]. Vi era poi il comes Palatii [vedi], il quale aveva soprattutto funzioni giudiziarie. Il referendario dirigeva l’ufficio dove venivano preparati gli atti ufficiali. Vi erano poi altri domestici, quali il conestabile [vedi], che dirigeva la scuderia del re e il siniscalco [vedi], che sovrintendeva ai rifornimenti.
Il (—) carolingio seguiva l’imperatore. Esisteva però una residenza reale (Pavia), e a partire da Carlo Magno [vedi], vi sarà una vera capitale: Aquisgrana. Tra i membri del (—), rispetto al periodo merovingio, scomparirono il major domus, i referendari e i domestici. Le figure più importanti erano tre: l’arcicappellano, il cancellarius e il comes Palatii.
Il primo dirigeva il personale ecclesiastico del palazzo e rappresentava il papa alla corte dell’imperatore. Il cancellarius, che era anch’egli un ecclesiastico, era incaricato di redigere gli atti e e le lettere del re, fungeva da guardasigilli, sorvegliava gli archivi. Il comes Palatii, che giudicava tutti i processi secolari, si trovava a capo dell’amministrazione dell’impero.