Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
501 Codice di Procedura Penale e leggi complementari<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XLV, pag. 1120 € 20,00</span> 511/1 Quattro Codici Editio Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 1824 € 26,00</span> E4/A Codice di Procedura Penale Esplicato minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXII, pag. 1024 € 20,00</span> 501/1 Codice di Procedura Penale Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XLI, pag. 1248 € 15,00</span> 314/1 Concorso 120 Commissari Polizia di Stato - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 960 € 48,00</span> C4 Codice di Procedura Penale Annotato con la Giurisprudenza - collana i Codici Commentati + Appendice di aggiornamento novembre 2019<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 2240 € 65,00</span> L41 Prescrizione dei Reati e Durata dei Processi Dopo la legge Spazzacorrotti (L. 3/2019)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 II, pag. 256 € 35,00</span>
Ebbrezza
Eccessiva onerosità
Eccesso di potere
Eccezione
Economicità
Editio actionis
Edizione
Effetti del negozio
Effetti penali della condanna
Effetto cambiario
Efficacia
Eguaglianza
Electio amici
Elettorato
Elettrodotto
Elezione di domicilio
Elezioni
Elisione dell’imposta
Elusione fiscale
Emancipazione
Embargo
Emblema
Emendamento
Emendatio libelli
Emigrazione
Emptio non tollit locatum
Emptio rei speratae
Emptio spei
Emulazione
Energia
Enfiteusi
Engineering
Ente di fatto
Ente morale
Ente non profit
Ente pubblico
Entrata in vigore della legge
Equa riparazione
Equità
Equo canone
Erede
Eredità
Erga omnes
Ergastolo
Errore
Errore giudiziario
Errores in iudicando e in procedendo
Esame contabile
Esame delle parti
Esame di Stato
Escussione
Esdebitazione
Esecutivo
Esecutore testamentario
Esecutorietà
Esecuzione
Esecuzione forzata
Esecuzione penale
Esenzione fiscale
Esercizio sociale
Esimenti
Esperimenti giudiziali
Esposto
Espromissione
Espropriazione forzata
Espropriazione per pubblica utilità
Espulsione dello straniero
Esternazione
Estimatoria
Estimatorio
Estorsione
Estradizione
Estromissione dal processo
Eutanasia
Evasione fiscale
Evidenza pubblica
Evizione
Ex nunc, ex tunc
Exceptio doli
Exequatur
Exit poll
Extracomunitari
Extrapetizione
Extraterritorialità


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Arresti domiciliari (d. proc. pen.)
È una delle misure cautelari personali, applicabile ricorrendo i presupposti di cui agli artt. 273 e 274 c.p.p.
Gli (—) consistono in uno stato di privazione della libertà personale e, in tal senso, sono detraibili dal computo della pena detentiva eventualmente inflitta con sentenza definitiva. Si attuano in un immobile come la casa di abitazione, un altro luogo di privata dimora, un luogo di cura o di assistenza (ospedale) a seconda delle esigenze di vita dell'imputato.
Per provvedere a tali esigenze indispensabili, e per esercitare un'attività lavorativa (se il soggetto versa in situazione di assoluta indigenza), il giudice può autorizzare l'imputato ad assentarsi dal domicilio presso il quale la misura degli (—) viene attuata per il tempo strettamente necessario. All'interno del luogo di detenzione l'imputato è libero, ma il giudice può vietargli di comunicare (di persona o telefonicamente) con estranei.
Il controllo saltuario sull'osservanza delle prescrizioni imposte compete agli organi inquirenti (P.M. e P.G.), restando escluso il c.d. piantonamento in casa (art. 284 c.p.p.). L'allontanamento dal sito degli arresti integra il delitto di evasione (art. 385 c.p.).
Quando vi sono particolari esigenze cautelari da garantire e il giudice ritenga necessario realizzare una maggiore effettività del controllo circa il rispetto delle prescrizioni da parte dell'imputato, può disporre che questi sia sottoposto a controllo mediante strumenti elettronici od altri strumenti tecnici (es. braccialetto elettronico) di cui la P.G. abbia la disponibilità (art. 275bis c.p.p.);