Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
46/1 Compendio di Organizzazione Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2012 V Ed., pag. 336 € 20,00</span> 11/3 Manuale di Diritto Pubblico Comparato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 352 € 20,00</span> 54A/13 I Quaderni delpraticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 272 € 19,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 368 € 22,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 288 € 20,00</span> 516/1 Codice breve dell'Unione Europea (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 2208 € 26,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span>
UAMI
UCLAF
UE
UEB
UEM
UEN
UEO
UEP
Ufficio comunitario dei disegni e modelli
Ufficio comunitario delle varietà vegetali
Ufficio dei marchi
Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee
Ufficio di ispezione veterinaria e fitosanitaria
Ufficio di Presidenza del Parlamento europeo
Ufficio Europeo dei Brevetti
Ufficio Europeo delle Unioni di Consumatori
Ufficio Europeo di Polizia
Ufficio Europeo per la Lotta Antifrode
Ufficio per i progetti della società dell’informazione
Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno
Ufficio statistico delle Comunità europee
Ufficio umanitario della Comunità europea
UME
Unanimità
Ungheria
UNICE
Uniforme interpretazione del diritto comunitario
Union of Industrial and Employers’ Confederation of Europe
Unione dell’Europa Occidentale
Unione doganale
Unione economica
Unione Economica Belgio-Lussemburgo
Unione Economica e Monetaria
Unione Europea
Unione Europea dei Pagamenti
Unione Monetaria Europea
Unione per l’Europa delle Nazioni
Unione politica europea
Unione tariffaria
Unità di conto europea
Unità di Coordinamento della Lotta Alle Frodi
Unità Droga Europol
Università
Urban
Uruguay Round
Uso sicuro di Internet




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Organizzazione internazionale

Associazioni di Stati, dotate di personalità giuridica, che perseguono un interesse comune a mezzo di organi specifici. Le organizzazioni internazionali hanno natura convenzionale in quanto la loro istituzione è prevista da un trattato (cd. trattato istitutivo).
Nel trattato istitutivo sono delineati gli scopi, le norme relative allo status di membro, la struttura e le competenze dell’organizzazione.
Dall’individuazione degli scopi si chiarisce il carattere dell’organizzazione che può essere politico, militare, tecnico, umanitario etc. o avere portata generale come nell’ONU (v.).
Le norme relative allo status di membro prevedono gli obblighi e i diritti che gravano sui membri dell’organizzazione, nonché le condizioni per l’acquisto o la perdita di tale qualità.
La struttura varia in relazione ai fini dell’organizzazione; tuttavia deve essere presente almeno un organo (Assemblea) in cui sono rappresentati tutti gli Stati e dove essi hanno un uguale peso. In genere poi in tutte le organizzazioni è presente un organo individuale, imparziale che rappresenta l’organizzazione (segretariato) e un organo permanente, esecutivo a composizione ristretta dove si coglie una certa ponderazione dell’influenza degli Stati (variamente denominato).
In base al trattato istitutivo ogni organizzazione internazionale possiede i mezzi per orientare gli Stati membri in relazione al raggiungimento dei suoi scopi.
A questo fine le oganizzazioni internazionali svolgono:
— un’attività documentativa e di studio volta alla redazione di programmi;
— un’attività di redazione e di preparazione di modelli di convenzioni multilaterali;
— emanano atti (delibere, risoluzioni, raccomandazioni etc.) che hanno nella maggioranza dei casi natura di raccomandazione (v.) e solo di rado sono vincolanti per gli Stati membri.
Quest’ultima caratteristica rappresenta il tratto distintivo tra un’organizzazione internazionale e un’organizzazione sovranazionale (v.), come le Comunità europee. In quest’ultimo caso, infatti, gli Stati membri hanno trasferito agli organismi comunitari la loro sovranità in determinate materie, attribuendo ad essi il potere di emanare disposizioni pienamente vincolanti e, in taluni casi, direttamente applicabili.