Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 6/4 Schemi & Schede di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIII, pag. 320 € 18,00</span> 61 Prima e Seconda Prova Scritta per Commercialista ed Esperto Contabile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 752 € 59,00</span> 6/3 Compendio di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXIII, pag. 528 € 24,00</span> 6 Manuale di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 XXVIII, pag. 672 € 35,00</span> IP6 Ipercompendio Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IX, pag. 336 € 16,00</span>
Job evaluation
Job on call
Job sharing
Joint-venture
Jura in re aliena
Jura novit curia
Jury
Jury trial
Jus ad aedificandum
Jus cogens
Jus excludendi
Jus poenitendi
Jus possidendi e jus possessionis
Jus retentionis
Jus tollendi
Jus utendi fruendi et abutendi
Jus variandi
Jus variandi


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Joint-venture [associazione temporanea di imprese] (d. comm.)
Istituto diffuso nell'esperienza anglosassone, consistente nel contratto con cui due o più imprese si collegano per il compimento di un'opera o la realizzazione di un investimento. Le imprese, pur conservando ciascuna la propria individualità, mettono in comune le proprie conoscenze tecniche e la propria capacità operativa, assumono obblighi e responsabilità ripartiti pro quota suddividendo, in tal modo, il rischio dell'attività intrapresa.
Le imprese collegate presentano dunque una offerta congiunta e si obbligano congiuntamente a realizzare l'opera, pur affidando ad una di esse (impresa capogruppo) i compiti di coordinamento e di relazione con il committente; pur tuttavia ogni impresa risponderà personalmente del proprio operato nei confronti del committente per i compiti personalmente assunti.
Nel nostro ordinamento non si rinviene una disciplina organica ed unitaria del fenomeno [Raggruppamento temporaneo d'imprese]; la nostra legislazione infatti si limita a regolare solo alcune forme tipiche di cooperazione temporanea, in determinati settori di attività. In particolare:
— gli accordi di cooperazione internazionale per la produzione di opere cinematografiche;
— la contitolarità di concessioni per la ricerca e lo sfruttamento di giacimenti di idrocarburi;
— le associazioni temporanee di imprese per la partecipazione agli appalti di opere pubbliche e di forniture pubbliche.