Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
11/3 Manuale di Diritto Pubblico Comparato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 352 € 20,00</span> 54A/13 I Quaderni delpraticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 272 € 19,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 368 € 22,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 288 € 20,00</span> 516/1 Codice breve dell'Unione Europea (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 2208 € 26,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span>
Factortame
FADO
Falcone
Falso e Autentico Documento
FAWEU
FBE
FECOM
Federalismo
Federalisti
Federazione Bancaria Europea
FEI
FEOGA
FES
FESR
Festa dell’Unione europea
Fiche d’impact
Finanziamento delle Comunità
Finlandia
Fiscalis
FMI
Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro
Fondazione europea per la formazione professionale
Fondi strutturali
Fondo di coesione
Fondo di garanzia per le azioni esterne
Fondo Europeo di Cooperazione Monetaria
Fondo Europeo di Orientamento e Garanzia Agricola
Fondo Europeo di Sviluppo
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
Fondo Europeo per gli Investimenti
Fondo Monetario Internazionale
Fondo Sociale Europeo
Fontainebleau
Forcella
Forces Answerable to the Western European Union
Formazione professionale
Formazione professionale continua
Formazione regolamentata
Formulario doganale unico
Fortezza Europa
Forum dei giovani europei
Forum europeo della ricerca
Fouchet
Francia
Francovich
Frode comunitaria
Frontiere esterne
FSE
Funzionalismo
Funzionalisti
Funzionari delle Comunità europee
Fusione degli esecutivi
Fusione di imprese




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Osservatorio europeo delle relazioni industriali
[internet: www.eiro.eurofound.ie]

Organismo comunitario istituito nel 1990 dalla Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro (v.), allo scopo di favorire il dialogo sociale (v.) negli Stati membri.
Il compito principale dell’Osservatorio è quello di diffondere le informazioni relative alle realtà contrattuali degli Stati membri e ai più importanti accordi intervenuti in materia di relazioni industriali in ambito europeo.
Ciò attraverso l’ausilio di una rete informatica, formata dai Centri nazionali di ricerca presenti in 16 Stati (i membri dell’Unione più la Norvegia) e dal Centro di ricerca istituito a livello europeo, mediante la quale le informazioni confluiscono nell’unità centrale della Fondazione europea. Le informazioni vengono poi elaborate ed inserite in un database (EIROnline), che è possibile consultare tramite Internet.
I dati provenienti dai Centri nazionali vengono diffusi mensilmente, sotto forma di semplici notizie concernenti gli avvenimenti più rilevanti nel settore delle relazioni industriali (news) o attraverso la stesura di rapporti più dettagliati (features), i quali includono anche commenti e valutazioni delle questioni trattate.
È inoltre prevista l’elaborazione di studi comparativi relativi alle condizioni di vita e di lavoro degli Stati membri, condotti dai Centri nazionali sulla base di un tema specifico.
A partire dal 1995 l’Osservatorio è affiancato dal Centro europeo per le relazioni industriali (v. CERI), con il compito di promuovere la formazione comune dei rappresentanti padronali e sindacali degli Stati membri.