Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
Valore
Valore aggiunto
Valore atteso
Valore attuale
Valore attuale netto
Valore centrale
Valore intrinseco
Valore lavoro
Valore vero
Valori anomali
Valori influenti
Valori mobiliari
Valuta
Valuta debole
Valuta estera
Valuta forte
Valuta libera
Valutazione dell'impatto ambientale
VAN
Vanoni, piano
Vantaggio assoluto
Vantaggio comparato
Vantaggio competitivo
Variabile
Variabile casuale
Variabile casuale continua
Variabile casuale di Gumbell
Variabile casuale discreta
Variabile casuale doppia
Variabile casuale esponenziale negativa
Variabile casuale F di Fisher
Variabile casuale Gamma
Variabile casuale indipendente
Variabile casuale ipergeometrica
Variabile casuale marginale
Variabile casuale mista
Variabile casuale multipla
Variabile casuale normale
Variabile casuale normale doppia
Variabile casuale normale multipla
Variabile casuale normale standardizzata
Variabile casuale Poisson
Variabile casuale semplice
Variabile casuale T di Student
Variabile casuale uniforme
Variabile dicotomica
Variabile dipendente
Variabile dummy
Variabile economica
Variabile endogena
Variabile esogena
Variabile esplicativa (indipendente)
Variabilità
Varianza
Varianze e covarianze, matrice delle
Variazione compensativa
Variazione equivalente
Variazioni stagionali
Veblen, Thorsten
Velocità di circolazione dei depositi bancari
Velocità di circolazione della moneta
Vendita
Venerdì nero
Venture capital
Verifica empirica
Verosimiglianza, funzione di
VIA
Via Venti Settembre
Vickrey, William S.
Vincoli di bilancio
Vincolo di bilancio
Vincolo di portafoglio
Viner, Jacob
Virginia school
Vischiosità
Visto congruità-prezzo
Volatilità




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Dividendo

Quota di utile distribuita ai soci nelle società per azioni (v.) o in accomandita per azioni (v.).
Il dividendo retribuisce ciascuna azione (v.); il dividendo per azione o unitario è ottenuto frazionando gli utili da distribuire per il numero di azioni di cui si compone il capitale sociale (v.).
L'assemblea dei soci che approva il bilancio delibera sulla distribuzione dei dividendi ai soci, dopo la determinazione della quota destinata alle riserve (v. Riserva obbligatoria; Riserva volontaria): il diritto al dividendo sorge in capo al socio solo in seguito a tale deliberazione.
Il dividendo può essere pagato solo per utili realmente conseguiti e risultanti dal bilancio approvato.
Esistono categorie speciali di titoli azionari privilegiate nella distribuzione degli utili e nel rimborso del capitale: si tratta delle azioni di risparmio e privilegiate. Le aziende tendono, comunque, a realizzare una politica di stabilizzazione del dividendo, consistente nel mantenere quanto più possibile stabile l'entità del dividendo distribuito annualmente, in modo da dare agli azionisti la sensazione di un andamento gestionale costante.
Tale politica viene attuata attribuendo agli azionisti un dividendo inferiore a quello che sarebbe possibile distribuire in esercizi in cui la società ha conseguito utili eccezionalmente elevati e utilizzando le somme non distribuite negli esercizi meno proficui, per integrare il dividendo corrisposto.
Generalmente il gruppo di controllo delle società per azioni ha interesse a che una parte notevole degli utili conseguiti venga reinvestita nell'organismo aziendale, a discapito degli azionisti di minoranza che percepiscono un dividendo minore.
In merito al regime fiscale dei dividendi, essi sono soggetti alla ritenuta alla fonte a titolo d'imposta o a titolo d'acconto.