Indietro
Home Page

Email








Test n.2: scegli la tua facoltà

Scegli, tra le cinque alternative proposte, la frase che più corrisponde al tuo carattere e ai tuoi interessi.

1- A. La politica è l'arte di servirsi degli uomini facendo loro intendere di servirli (L. Dumur).

B. Non c'è cosa immaginata dagli uomini che altri uomini non siano in grado di realizzare (J.Verne).

C. La tecnologia è innanzitutto un'estensione dei nostri corpi e dei nostri sensi (McLuhan).

D. I limiti del mio linguaggio significano i limiti del mio mondo (L. Wittgenstein).

E. La vita non è vivere, ma vivere in buona salute (Marziale).

2- A. Il solo modo di sprecare denaro è quello di metterlo da parte (O. Wilde).

B. Più ti lasci prendere dai discorsi filosofici, più perdi di vista la verità (Faizi).

C. Non vi è sapere che non sia sistematico (O. Hamelin).

D. I poeti sono i non riconosciuti legislatori del mondo (P.B. Shelley).

E. Non esistono parole più chiare del linguaggio del corpo, una volta che si sia imparato a leggerlo (A. Lowen).

3- A. Il denaro non è l'idea, ma compera i padroni dell'idea (E. De Marchi).

B. Se un'idea è più moderna di un'altra significa che non sono immortali né l'una né l'altra (C.E. Gadda).

C. Il cervello può essere paragonato a un computer e la mente al suo programmatore (J. Eccles).

D. La logica, che sola può dare la certezza, è lo strumento della dimostrazione; l'intuizione è lo strumento dell'invenzione (H. Poincaré).

E. Il cervello umano è il più efficiente meccanismo della natura per creare l'ordine dal disordine (D. Fink).

4- A. Sfogliando il giornale mi soffermo a leggere la pagina finanziaria.

B. Mi interessano molto le trasmissioni televisive come Quark.

C. Mi incuriosisce capire il funzionamento di qualsiasi meccanismo.

D. Amo leggere opere narrative.

E. Sono un appassionato del fitness.

5- A. Le leggi di una società sono la testimonianza del suo livello di progresso.

B. Sono molto sensibile ai problemi dell'ambiente.

C. Sono molto attratto dalle scienze esatte.

D. Ho sempre sognato di diventare uno scrittore.

E. Mi piace essere informato sulle nuove scoperte in campo medico.

6- A. Riesco sempre a convincere gli altri delle mie opinioni.

B. Mi affascina seguire un esperimento di laboratorio.

C. Penso che nulla nell'universo avvenga per caso.

D. Mi piacerebbe conoscere molte lingue per leggere le opere delle letterature straniere in lingua originale.

E. Il benessere fisico migliora qualsiasi attività mentale.

7- A. Mi interessa tutto ciò che riguarda la new economy.

B Le questioni morali non possono frenare il progresso scientifico.

C. Mi piacerebbe assistere alla progettazione di un motore di formula uno.

D. Mi piace passare le vacanze visitando città d'arte.

E. La scienza si deve occupare soprattutto di sconfiggere le malattie.

8- A. L'impegno politico o sociale dà un senso alla vita.

B. Mi incuriosiscono tutte le applicazioni della genetica.

C. Mi piacerebbe visitare gli impianti costruiti a Sidney per le Olimpiadi.

D. Sono un appassionato di cinema d'autore.

E. Trovo molto interessante la medicina alternativa.

9- A. Non trascuro mai di leggere il giornale.

B. Amo passeggiare all'aria aperta osservando la natura.

C. Nel tempo libero mi diverto al computer con i videogiochi.

D. Spesso frequento musei e gallerie d'arte.

E. Mi piace sperimentare tecniche di rilassamento.

Da bambino:

10-A. ...mi piaceva giocare a monopoli.

B. .. mi divertivo a guardare gli animali.

C. .. amavo smontare i giocattoli per rimontarli.

D. .. mi piaceva inventare nuove fiabe.

E. ...i giochi all'aria aperta.

11-A scuola le mie materie preferite erano:

A. storia e filosofia.

B. chimica e scienze.

C. matematica e fisica.

D. italiano e storia dell'arte.

E. biologia ed educazione fisica.

 

12- Se fossi un personaggio celebre vorrei essere:

A. Napoleone.

B. Albert Einstein.

C. Leonardo da Vinci.

D. Dante.

E. Sigmund Freud.

13- Se dovessi svolgere opera di volontariato in un paese del Terzo mondo preferirei:

A. ...tenere un corso sulle politiche di sviluppo.

B. ...occuparmi dell'introduzione di nuove tecniche agricole.

C. …lavorare alla progettazione e alla costruzione di abitazioni.

D. …aprire scuole per combattere l'analfabetismo.

E. …aprire un centro di assistenza per i malati.

14- Mi interesserebbe di più:

  1. il settore dell’economia: investimenti, consumi e prezzi.
  2. il mondo della natura dal punto di vista minerale, vegetale, animale.
  3. progettare, realizzare e gestire centrali elettriche.
  4. studiare il rapporto tra storia, geografia e sviluppo delle diverse culture.
  5. il funzionamento della mente umana e le sue patologie.

15- Vorrei studiare:

  1. lo sviluppo fisico, mentale e cognitivo degli esseri umani e il rapporto con la situazione sociale in cui avviene questo sviluppo.
  2. la genetica: mettere a punto processi finalizzati al miglioramento della produzione di alimenti.
  3. l’elettronica e le sue applicazioni.
  4. lo studio degli eventi storici attraverso reperti e fonti documentarie.
  5. gli organismi umani, lo studio e la prevenzione delle malattie.

16- Mi interessa leggere libri che parlano di:

  1. comportamenti di classi, strati e gruppi sociali in un determinato territorio e in una determinata epoca storica.
  2. il mondo vegetale: le diverse specie viventi, le loro malattie e i metodi di cura.
  3. le tecniche di costruzione di edifici, ponti, canali, ponti.
  4. la storia antica, le antiche civiltà e la loro evoluzione nel tempo.
  5. l’energia nucleare e le sue possibilità di utilizzo in campo medico.

17- Mi piacerebbe svolgere un lavoro che ha a che fare con:

  1. il sistema legislativo italiano e internazionale.
  2. i metodi di analisi per il controllo degli alimenti.
  3. le modalità di funzionamento e gestione dei grandi impianti chimici industriali.
  4. le lingue straniere: parlarle e scriverle correttamente.
  5. la ricerca medica e farmaceutica.

18- Se dovessi ricoprire un incarico di responsabilità dal punto di vista organizzativo e direttivo, mi piacerebbe farlo:

  1. all’interno di grandi impianti di produzione o di aziende che forniscono servizi.
  2. in un determinato territorio per contrastare il degrado ambientale nel rapporto società-ambiente.
  3. nella progettazione di motori: dai più semplici ai più complessi.
  4. nei mezzi di comunicazione di massa: caratteristiche ed evoluzione
  5. nei laboratori chimici di un ospedale, una azienda farmaceutica o cosmetica.

19- Mi piacerebbe condurre uno studio su:

  1. i vari aspetti che rendono efficace una campagna promozionale.
  2. i prodotti agricoli: la raccolta e il trattamento.
  3. gli effetti sull’ambiente di un nuovo sistema industriale.
  4. la storia e la cultura delle civiltà europee.
  5. il controllo dell’ambiente e prevenzione delle malattie.

20- Mi sento più portato a:

A. analizzare problematiche finanziarie, economiche e sociali legate al bilancio dello Stato.

B. studiare la materia, a livello della sua struttura e delle sue componenti microscopiche.

C. progettare edifici pubblici e strutture complesse.

D. scrivere articoli per giornali o riviste.

E. operare per la riabilitazione di persone che hanno avuto incidenti o malattie invalidanti.

21- Svolgerei più volentieri un’attività che ha come scopo:

  1. l’insegnamento e l’educazione dei ragazzi.
  2. l’utilizzo dei principali linguaggi di programmazione.
  3. operare all’interno di un gruppo di lavoro interdisciplinare per elaborare un progetto di pianificazione urbanistica e territoriale.
  4. conoscere ed utilizzare le tecniche di comunicazione più efficaci per raggiungere un determinato pubblico.
  5. lavorare come ispettore degli alimenti di origine animale per tutelare la salute dei consumatori.

 

 

Controlla quali lettere prevalgono nelle vostre risposte e scopri qual è la tua area di appartenenza.

Se prevalgono le risposte A

AREA ECONOMICA-GIURIDICO-POLITICO-SOCIALE

Corsi di laurea in vigore prima della Riforma:

- Economia e commercio; Economia aziendale; Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari; Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari; Economia politica; Economia e legislazione per le imprese; Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, Discipline economiche e sociali; Economia ambientale; Economia assicurativa e previdenziale; Economia bancaria, Economia industriale; Economia marittima e dei trasporti; Economia del turismo.

- Giurisprudenza; Scienze dell’amministrazione.

- Scienze statistiche ed attuariali; Scienze statistiche, demografiche e sociali; Scienze statistiche ed economiche; Statistica.

- Scienze politiche; Scienze internazionali e diplomatiche; Relazioni pubbliche.

- Psicologia.

- Sociologia.

Classi di laurea triennali in vigore con la Riforma:

- Scienze politiche e delle relazioni internazionali; Scienze sociali per la cooperazione e lo sviluppo; Scienze dell’educazione e della formazione; Discipline per il servizio sociale; Scienze di governo e dell’amministrazione; Discipline dei servizi giuridici; Scienze giuridiche; Scienze dell’economia e della gestione aziendale; Scienze economiche; Scienze turistiche; Scienze psicologiche; Scienze sociologiche; Scienze statistiche.

 

 

 

Se prevalgono le risposte B

AREA SCIENTIFICA E SCIENTIFICO-TECNOLOGICA

Corsi di laurea in vigore prima della Riforma:

- Astronomia; Fisica; Matematica; Informatica; Chimica; Chimica industriale; Scienze biologiche; Scienze naturali; Scienze geologiche; Scienze dei materiali; Biotecnologie; Biotecnologie agro-industriali.

- Scienze e tecnologie agrarie; Scienze e tecnologie alimentari; Scienze forestali ed ambientali; Scienze agrarie tropicali e subtropicali; Biotecnologie agrarie-vegetali; Scienze della produzione animale.

- Scienze ambientali.

- Scienze nautiche.

Classi di laurea triennali in vigore con la Riforma:

- Biotecnologie; Scienze biologiche; Scienze della Terra; Scienze e tecnologie chimiche; Scienze e tecnologie fisiche; Scienze matematiche; Scienze e tecnologie della navigazione marittima ed aerea; Scienze e tecnologie informatiche; Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura; Scienze zootecniche e delle produzioni animali; Scienze e tecnologie agrarie, agro-alimentari e forestali.

 

 

Se prevalgono le risposte C

AREA INGEGNERISTICA E DELL’ARCHITETTURA

Corsi di laurea in vigore prima della Riforma:

- Architettura; Disegno industriale; Pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale; Storia e conservazione dei beni architettonici ed ambientali.

- Ingegneria civile; Ingegneria edile; Ingegneria elettronica; Ingegneria delle telecomunicazioni; Ingegneria informatica; Ingegneria aerospaziale; Ingegneria chimica; Ingegneria elettrica; Ingegneria dei materiali; Ingegneria meccanica; Ingegneria navale; Ingegneria nucleare; Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Ingegneria biomedica; Ingegneria gestionale.

Classi di laurea triennali in vigore con la Riforma:

- Discipline dell’architettura, dell’ingegneria edile e del disegno industriale; Discipline urbanistiche e della pianificazione territoriale e ambientale;

Ingegnerie civili e ambientali; Ingegnerie dell’informazione; Ingegnerie industriali.

 

Se prevalgono le risposte D

AREA UMANISTICA

Corsi di laurea in vigore prima della Riforma:

- Lettere; Filosofia; Storia; Geografia; Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo; Scienze della Comunicazione.

- Conservazione dei beni culturali.

- Lingue e Letterature straniere; Traduzione ed interpretazione; Lingue e civiltà orientali; Lingue e civiltà dell’Europa orientale; Lingue, culture e istituzioni dei paesi del Mediterraneo; Studi comparatistici; Lingue e culture europee.

- Filologia, storia e cultura dei paesi islamici.

- Scienze dell’Educazione, Scienze della formazione primaria.

Classi di laurea triennali in vigore con la Riforma:

- Discipline della mediazione linguistica; Lingue e culture moderne;

Discipline letterarie; Scienze filosofiche; Scienze geografiche; Scienze storiche;

Scienze dei beni culturali; Scienze della comunicazione; Scienze e tecnologie delle arti, del design, della moda, della musica e dello spettacolo; Tecnologie per la conservazione e per il restauro dei beni culturali.

 

 

Se prevalgono le risposte E

AREA SANITARIA

Corsi di laurea in vigore prima della Riforma:

- Medicina e chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria.

- Farmacia, Chimica e tecnologia farmaceutica.

- Scienze motorie.

- Medicina veterinaria, Scienze e tecnologie delle produzioni animali.

Classi di laurea triennali in vigore con la Riforma:

- Scienze e tecnologie farmaceutiche; Scienze motorie.

(Le altre classi di laurea triennali riconducibili ai "vecchi" corsi di laurea in Medicina, Odontoiatria e Veterinaria, sono in via di approvazione).

la nuova università università e oltre i test di orientamento i test di ammissione