Concorso Funzionari Giudiziari 2019: cosa studiare - Casa Editrice - Edizioni Simone

Concorso Funzionari Giudiziari 2019: cosa studiare

Concorso Funzionari Giudiziari 2019: cosa studiare

    Testi per la preparazione al Concorso RIPAM per 2329 Funzionari nel Ministero della Giustizia per diversi profili professionali (funzionari giudiziari, funzionari DGMC e funzionari DAP), bando nella G.U. n. 59 del 26-7-2019

     I posti del Concorso Funzionari nel Ministero della Giustizia sono così ripartiti:

      -  2242 posti funzionario giudiziario nei ruoli nell'Amministrazione giudiziaria cod. F/MG;
      -  39 posti funzionario  amministrativo nei ruoli del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunita' cod. F/MG;
      -  20 funzionari dell'organizzazione e  delle relazioni  nei ruoli del Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria cod.  F/MG;
      -  28 funzionari dell'organizzazione nei ruoli del Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità cod. FO/MG.


     

    I testi per la preparazione alla prova scritta

    • Concorso 2329 Funzionari Ministero della Giustizia - Manuale per la prova scritta - Teoria e Quiz

      Concorso 2329 Funzionari Ministero della Giustizia - Manuale per la prova scritta - Teoria e Quiz

       

      Cod. 336/2 Pag. 976 Prezzo €39,00 Prezzo Scontato €33.15

       

       Manuale per la prova scritta  - Teoria e Quiz • Diritto amministrativo • Diritto processuale civile • Diritto processuale penale • Ordinamento penitenziario • Informatica • Inglese - con SOFTWARE

       

      Con la G.U. 26 luglio 2019, n. 59, è stato bandito il concorso per 2329 funzionari del Ministero della giustizia (di cui 2242 Funzionari giudiziari, 39 Funzionari amministrativi e 20 Funzionari dell’organizzazione), identificato con il codice F/MG.

      Superata la prova preselettiva, consistente in un test a risposta multipla di cui una parte composta da quiz attitudinali per la verifica delle capacità logico-matematiche e una parte diretta a verificare la conoscenza del diritto amministrativo e del diritto costituzionale, i candidati dovranno affrontare la successiva prova scritta, consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla, nelle seguenti materie: diritto amministrativo, diritto processuale civile, diritto processuale penale, ordinamento penitenziario (legge 354/1975, decreto del Presidente della Repubblica 230/2000 e decreto legislativo 121/2018); nonché quesiti a risposta multipla volti a verificare le conoscenze relative alle tecnologie informatiche e la conoscenza della lingua inglese.

      Il bando prevede espressamente che non verrà pubblicata alcuna banca dati, né per la prova preselettiva né per quella scritta. è quindi importante, oltre che esercitarsi con i quiz, conseguire una buona preparazione teorica nelle discipline oggetto di prova.

      Per tale motivo questo Manuale, per ogni materia oggetto di prova scritta, riporta la trattazione teorica e numerosi quiz a risposta multipla, elaborati sul modello di quelli della banca dati ufficiale della preselettiva del concorso per Assistenti giudiziari del 2017.

      Per il solo Diritto Amministrativo si è preferito dare più spazio ai soli quiz, avendo trattato la parte teorica nel volume per la Prova preselettiva (Cod. 336/1) cui si rimanda. In tal caso però i quiz sono arricchiti da un ampio commento per favorire il ripasso della materia.

      Completa il Manuale, un software con centinaia di quiz (molti dei quali tratti dalla banca dati predisposta per il concorso per Assistenti giudiziari del 2017) per una efficace simulazione della prova d’esame.

    • Compendio di Diritto Amministrativo

      Compendio di Diritto Amministrativo

       

      Autore: Luigi Delpino, Federico del Giudice

      Cod. 4/1 Pag. 512 Edizione XXXI Prezzo €27,00

       

      • Analisi ragionata degli istituti • Box di approfondimento giurisprudenziale e dottrinale • Domande più ricorrenti in sede d’esame o di concorso

       

      Questa XXXI edizione del Compendio di Diritto Amministrativo tratta tutti gli argomenti che, per loro importanza o per la frequenza con cui costituiscono domanda d’esame, rappresentano gli snodi essenziali per una buona preparazione: fonti e struttura organizzativa dell’amministrazione, disciplina delle risorse umane e materiali, attività della pubblica amministrazione in tutte le sue sfaccettature, governo del territorio e giustizia amministrativa. I suddetti profili sono stati risistemati alla luce delle principali trasformazioni del diritto amministrativo, tra cui ricordiamo l’articolata regolamentazione dei contratti pubblici e del pubblico impiego, l’orientamento alla semplificazione e alla digitalizzazione, i temi “trasversali” dell’anticorruzione e della trasparenza, la privacy alla luce del mutato panorama normativo europeo e nazionale. Il testo è inoltre aggiornato alla cd. legge delega Bongiorno 2019, diretta ad un miglioramento della P.A. che parte da un complessivo riordino del lavoro pubblico. In linea con la collaudata sistematica espositiva Simone, che si avvale di differenti corpi di stampa, uso sapiente del neretto e del corsivo, questionari di riepilogo a conclusione di ogni capitolo, il volume soddisfa le esigenze degli studenti universitari, costituendo al contempo un valido sussidio per i partecipanti ai concorsi pubblici e per gli operatori del settore.

    • Codice Amministrativo Fondamentale

      Codice Amministrativo Fondamentale

       

      Cod. 506/7 Pag. 1664 Edizione XII Prezzo €35,00 Prezzo Scontato €29.75

       

       

      Questa nuova edizione (XII) del Codice Amministrativo Fondamentale presenta una raccolta sistematica dei principi cardini del diritto amministrativo e si indirizza a quanti, studenti universitari, partecipanti a pubblici concorsi, operatori del diritto abbiano la necessità di avere un quadro generale ed aggiornato della più significativa normativa di settore ed una panoramica quanto più ampia possibile della materia. Il lavoro è aggiornato ai più recenti provvedimenti normativi tra i quali si segnalano la L. 11 febbraio 2019, n. 12 (di conversione del D.L. 14 dicembre 2018, n. 135 in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione), il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza), la L. 9 gennaio 2019, n. 3 (relativa a misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, cd. Spazzacorrotti), nonché la L. 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di bilancio 2019). Punto di forza del lavoro è costituito, come di consueto, da un dettagliato indice analitico- alfabetico che accanto ad un puntuale indice cronologico costituisce uno strumento indispensabile per l’immediato reperimento del dato normativo.

    • Compendio di Diritto Processuale Penale

      Compendio di Diritto Processuale Penale

       

      Autore: Fausto Izzo

      Cod. 7/1 Pag. 608 Edizione XXXI Prezzo €24,00

       

      • Analisi ragionata degli istituti • Domande più ricorrenti in sede d'esame o di concorso • Prospetti esplicativi per leggere e comprendere le norme

       

      Questo nuovo Compendio di Procedura Penale giunto alla XXXI edizione viene data alle stampe dopo l’emanazione di numerosi provvedimenti legislativi che hanno inciso sul tessuto del codice di rito. Il volume in particolare risulta aggiornato al D.L. 113/2018 (conv. in L. 132/2018), in tema di sicurezza; ai D.Lgs. nn. 121, 123 e 124 del 2018 di Ri­forma dell’Ordinamento Penitenziario; alla L. 9-1-2019, n. 3, contenente norme di contrasto dei reati contro la P.A.; alla L. 12-4-2019, n. 33, che ha introdotto norme limitative all’accesso al rito abbreviato; nonché alla L. 26-4-2019, n. 36, che ha introdotto nel codice di rito disposizioni accessorie alla riforma della legittima difesa. Accanto alla disamina delle modifiche normative intervenute sul codice di rito, il lavoro di revisione e aggiornamento si è basato anche sulle più significative pronunce giurisprudenziali e sui più recenti interventi della Corte Costituzio­nale. Anche questa edizione continua a caratterizzarsi per l’originale rubrica «Spie­gare le norme», con la quale si è inteso fornire all’utente uno strumento per andare al di là del semplice significato letterale dei termini usati dal legislato­re e fornire l’accezione interpretativa più aderente al contesto applicativo della norma. Infine, per permettere di verificare la propria preparazione sono inseriti degli utili questionari riepilogativi alla fine dei capitoli e/o argomenti più proble­matici e/o interessanti. Come consuetudine, il lavoro si completa con un dettagliato indice analitico-alfabetico per un immediato reperimento dell’argomento ricercato.

    • Compendio di Diritto Processuale Civile

      Compendio di Diritto Processuale Civile

       

      Cod. 8/1 Pag. 560 Edizione XXIV Prezzo €22,00

       

      • Analisi ragionata degli istituti • Singole figure contrattuali • Box di approfondimento • Prospetti esplicativi per leggere e comprendere le norme • Domande più ricorrenti in sede d'esame o di concorso

       

      Il compendio offre un quadro sintetico, completo e chiaro del diritto processuale civile. Esso consente un rapido ma non superficiale studio di questa complessa materia, la cui comprensione risulta talora ostacolata dal rapido succedersi delle riforme che non di rado difettano di coerenza ed organicità. In questa edizione, tra le recenti novità legislative è stata riservata particolare attenzione al D.L. 13-12-2018, n. 135, conv. in L. 11-02-2019, n. 12 («Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione»), che ha introdotto importanti modifiche alla disciplina dell’espropriazione forzata. È stata ampiamente rivista la parte relativa al processo ordinario di cognizione, nel tentativo di dar conto nella maniera più organica possibile dei molteplici interventi normativi che negli anni ne hanno modificato la struttura. Non mancano inoltre riferimenti all’importante sentenza della Corte costituzionale n. 77 del 19-04-2018, la quale ha inciso sulla delicata materia delle spese processuali dichiarando la parziale incostituzionalità dell’art. 92, secondo comma, del codice di procedura civile, nel testo modificato dall’art. 13, comma 1, del D.L. 12-09-2014, convertito in L. 10-11-2014. Come di consueto, l’esposizione di tutti gli istituti processuali – illustrati con quello stile semplice e schematico che costituisce il tratto distintivo del compendio – è avvenuta ponendo in rilievo i profili normativi più importanti, in modo da offrire una sintesi efficace ed esauriente degli stessi, nonché le ricadute pratiche della disciplina positiva, sì da consentire anche al lettore meno esperto di comprendere gli effetti che essa produce sui delicati meccanismi del processo. Un dettagliato indice analitico-alfabetico completa il volume per consentire l’immediata individuazione dell’argomento cercato.

    • Quattro Codici Editio Minor - Civile e Procedura Civile - Penale e Procedura Penale

      Quattro Codici Editio Minor - Civile e Procedura Civile - Penale e Procedura Penale

       

      Cod. 511/1 Pag. 1824 Edizione XVI Prezzo €26,00

       

      Aggiornato al D.L. 14 giugno 2019, n. 53 conv. in L. 8 agosto 2019, n. 77 (cd. Decreto Sicurezza bis) e alla L. 19 luglio 2019, n. 69 (cd. Codice Rosso)

       

      Questa XVI edizione dei Quattro Codici minor viene data alle stampe per dar conto di tutte le novità che, soprattutto negli ultimi mesi, sono intervenute nel corpus dei quattro codici fondamentali. Tra i più recenti provvedimenti intervenuti sono importanti da segnalare il D.L. 14 giugno 2019, n. 53 conv. in L. 8 agosto 2019, n. 77 (cd. Decreto Sicurezza bis) e la L. 19 luglio 2019, n. 69 (cd. Codice Rosso). Il lavoro, quindi, per come è concepito costituisce un valido e aggiornato strumento di consultazione per quanti vogliono reperire con immediatezza le norme codicistiche. Il volume è completato da un dettagliato indice analitico-alfabetico e da un puntuale indice cronologico che dà contezza di tutte le modifiche intervenute nell’articolato dei quattro codici.

    • La prova di Inglese per tutti i concorsi

      La prova di Inglese per tutti i concorsi

       

      Autore: Giovanni Ciotola

      Cod. 240/A Pag. 512 Edizione IV Prezzo €26,00

       

      • Grammatica di base, con tabelle ed esempi esplicativi • Oltre 1.600 quiz a risposta multipla, chiusa e aperta • Quesiti grammaticali, attidudinali e di cultura generale • Completamento e comprensione di brani • Traduzione dall'inglese all'italiano e viceversa • Temi su argomenti di rilevanza internazionale • Simulazioni di colloqui - LIBRO INTERATTIVO • Audio Practice • Espansioni online • Software

       

      Sono sempre più numerosi, oggi, i concorsi pubblici che prevedono, tra le materie del bando, la conoscenza di una lingua straniera; e questo sia nella fase della verifica preselettiva, sia in occasione delle prove scritte e orali. La lingua che più spesso risulta oggetto d’esame e, senza dubbio, l’inglese, ancor più che in passato idioma di riferimento della comunicazione internazionale. Proprio in virtù di questa considerazione, abbiamo pubblicato il presente volume, giunto alla sua quarta edizione e rivolto a quanti intendono conseguire una preparazione mirata ed efficace per sostenere qualunque tipo di prova concorsuale vertente sulla lingua d’Oltremanica. A tal fine, l’opera propone una rassegna delle tipologie di verifica maggiormente utilizzate: dai quesiti a risposta multipla (i quali costituiscono la metodologia di selezione / preselezione più diffusa) a quelli a risposta chiusa e aperta; dalle traduzioni ai temi / elaborati brevi (che caratterizzano, in genere, taluni momenti delle prove scritte); per finire al colloquio in lingua (ormai una consuetudine delle prove orali), preceduta da una sezione teorica, che consente al lettore di ripetere e fissare le principali regole linguistico-grammaticali del British / American English. Considerata l’importanza delle “prove a test” all’interno di ogni procedura concorsuale, abbiamo ritenuto opportuno inserire una sezione introduttiva (Come affrontare i quiz di una prova concorsuale), ricca di consigli utili per gestire nella maniera più idonea le problematiche inerenti tale tipologia di verifiche. Ci preme precisare, inoltre, che una buona parte dei quesiti proposti nel manuale sono estrapolati dalle banche dati ufficiali dei principali e più recenti concorsi. Ciò assegna al volume, ancor di più, la connotazione di “oggettiva palestra d’esame”. Completano il lavoro: una nutrita serie di Espansioni online, per approfondire alcuni degli argomenti trattati e offrire ulteriori materiali per lo studio; un software con centinaia di quiz, attraverso i quali esercitarsi per infinite simulazioni di una prova d’esame; Audio Practice, ovvero l’audio digitale delle intere Parti III e IV, per consentire al lettore di perfezionare la pronuncia e l’ascolto.

    • Elementi di Informatica per Esami e Concorsi

      Elementi di Informatica per Esami e Concorsi

       

      Autore: Umberto Marone

      Cod. 240 Pag. 272 Edizione V Prezzo €17,00

       

      • Hardware • Software • Sistema operativo Windows 10 • Reti di computer • Chrome e Google Mail • Word 2013 • Excel 2013 • PowerPoint 2013 • Aspetti giuridici dell'informatica • Informatica nella Pubblica Amministrazione

       

      Il volume giunge alla quinta edizione profondamente rivisto e aggiornato, alla luce delle novità intervenute negli ultimi anni sia dal punto di vista tecnologico (si pensi al sistema operativo di Microsoft Windows 10, ma anche alla diffusione di nuovi dispositivi quali le Smart TV), sia da quello «sociale» (si pensi ai fenomeni delle fake news e del cyberbullismo, che devono necessariamente essere conosciuti e riconosciuti da chiunque si approcci al mondo della Rete), sia infine dal punto di vista normativo (si pensi ad esempio al Regolamento generale per la protezione dei dati personali n. 2016/679 UE, divenuto operativo in tutti gli Stati dell’Unione nel maggio 2018).